Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Scontro con un'auto, la vittima finisce contro un muretto

SCHIANTO IN MOTO SULLA FELTRINA, MUORE 31ENNE PADOVANO

L'incidente sopra Pederobba venerdì sera


PEDEROBBA - Stava risalendo la Feltrina in moto, insieme ad alcuni amici, diretto in montagna per trascorrere il fine settimana. All’improvviso, tra i comuni di Pederobba e Alano di Piave, al confine tra le province di Treviso e Belluno, lo schianto contro un’auto proveniente dalla direzione opposta. Ha così la vita venerdì sera, intorno alle 21, Eric Salviato, 31enne di Padova. Fatale al giovane, con ogni probabilità un sorpasso azzardato: il centauro si è trovato davanti una Skoda e l’ha centrata in pieno, nell’impatto è stato sbalzato contro un muretto in cemento che costeggia la carreggiata: è morto sul colpo. Quando sul posto sono arrivati il Suem 118 e i Vigili del fuoco di Feltre, oltre ai volontari del soccorso del Basso Feltrino, per lui non c’era più nulla da fare. La salma è stata ricomposta e trasportata all’obitorio dell’ospedale di Montebelluna. Spetterà ora alla Polizia stradale di Treviso, intervenuta per i rilievi di rito, fare piena luce sulla dinamica dell’incidente.