Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Scontro con un'auto, la vittima finisce contro un muretto

SCHIANTO IN MOTO SULLA FELTRINA, MUORE 31ENNE PADOVANO

L'incidente sopra Pederobba venerdì sera


PEDEROBBA - Stava risalendo la Feltrina in moto, insieme ad alcuni amici, diretto in montagna per trascorrere il fine settimana. All’improvviso, tra i comuni di Pederobba e Alano di Piave, al confine tra le province di Treviso e Belluno, lo schianto contro un’auto proveniente dalla direzione opposta. Ha così la vita venerdì sera, intorno alle 21, Eric Salviato, 31enne di Padova. Fatale al giovane, con ogni probabilità un sorpasso azzardato: il centauro si è trovato davanti una Skoda e l’ha centrata in pieno, nell’impatto è stato sbalzato contro un muretto in cemento che costeggia la carreggiata: è morto sul colpo. Quando sul posto sono arrivati il Suem 118 e i Vigili del fuoco di Feltre, oltre ai volontari del soccorso del Basso Feltrino, per lui non c’era più nulla da fare. La salma è stata ricomposta e trasportata all’obitorio dell’ospedale di Montebelluna. Spetterà ora alla Polizia stradale di Treviso, intervenuta per i rilievi di rito, fare piena luce sulla dinamica dell’incidente.