Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Accordo tra l'amministrazione comunale e l'Enel

BREDA DI PIAVE PUNTA SULLA MOBILITÀ ELETTRICA

In arrivo sei colonnine di ricarica tra capolugo e frazioni


BREDA DI PIAVE - Breda di Piave scommette sulla mobilità elettrica. L’amministrazione municipale ha approvato un protocollo d’Intesa con Enel X Mobility per l’installazione nel territorio comunale di sei colonnine di ricarica per auto elettriche. L’iniziativa vuole incentivare l’uso di energie alternative e rispettose dell’ambiente I costi di realizzazione delle colonnine sono interamente a capo di Enel. Le sei zone strategiche individuate per l’installazione delle colonnine sono: il parcheggio interno di Piazzale Julia e quello di Piazzale La Marmora a Breda capoluogo, il parcheggio di Via delle Industrie a Vacil, Piazza Vittorio Veneto a Saletto, Piazza Colombo a S. Bartolomeno e il parcheggio di Via Vittoria, nei pressi della chiesa parrocchiale, a Pero.
“Da tempo la nostra amministrazione porta avanti politiche in favore di una mobilità sostenibile – commenta l’assessore all’Ambiente Ermes Caruzzo – ricordo che proprio a giugno abbiamo approvato il primo stralcio del progetto “Mobilità Dolce” per la realizzazione di due nuove piste ciclabili”. Le nuove colonnine, se tutto andrà secondo i piani, dovrebbero essere attivate entro pochi mesi.