Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Accordo tra l'amministrazione comunale e l'Enel

BREDA DI PIAVE PUNTA SULLA MOBILITĀ ELETTRICA

In arrivo sei colonnine di ricarica tra capolugo e frazioni


BREDA DI PIAVE - Breda di Piave scommette sulla mobilità elettrica. L’amministrazione municipale ha approvato un protocollo d’Intesa con Enel X Mobility per l’installazione nel territorio comunale di sei colonnine di ricarica per auto elettriche. L’iniziativa vuole incentivare l’uso di energie alternative e rispettose dell’ambiente I costi di realizzazione delle colonnine sono interamente a capo di Enel. Le sei zone strategiche individuate per l’installazione delle colonnine sono: il parcheggio interno di Piazzale Julia e quello di Piazzale La Marmora a Breda capoluogo, il parcheggio di Via delle Industrie a Vacil, Piazza Vittorio Veneto a Saletto, Piazza Colombo a S. Bartolomeno e il parcheggio di Via Vittoria, nei pressi della chiesa parrocchiale, a Pero.
“Da tempo la nostra amministrazione porta avanti politiche in favore di una mobilità sostenibile – commenta l’assessore all’Ambiente Ermes Caruzzo – ricordo che proprio a giugno abbiamo approvato il primo stralcio del progetto “Mobilità Dolce” per la realizzazione di due nuove piste ciclabili”. Le nuove colonnine, se tutto andrà secondo i piani, dovrebbero essere attivate entro pochi mesi.