Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/301: SAUDI INTERNATIONAL NEL SEGNO DI G-MAC

Graeme McDowell conquista la tappa in Arabia Saudita dell'European Tour


EDDA - Siamo in Arabia Saudita, al Royal Greens King Abdullah Economic City, vicino a Gedda, polemizzata sede della Supercoppa Juve - Milan del 16 gennaio scorso. Alcuni grandi Campioni hanno rinunciato a giocare, nonostante che oltre ai premi in palio, avrebbero ricevuto rilevanti premi di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/300: PRIMA VITTORIA DA PRO PER L'EX CALCIATORE LUCA HERBET

L'australiano si impone a sorpresa nel Dubai Desert Classic


DUBAI - Concluso il Championship di Abu Dhabi, l’European Tour è rimasto ancora negli Emirati Arabi Uniti, per la disputa dell’Omega Dubai Desert Classic. Si gioca sul percorso dell’Emirates GC, a Dubai, con sei italiani in campo: Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da venerdì 10 a mercoledì 15 agosto sul Passo San Boldo

PAMALI FESTIVAL: NELLA LINE-UP GLI ASIAN DUB FONDATION

Il Festival in quota tra musica, performance e arte


MEL - Parte venerdì 10 agosto la nona edizione del Pamali Festival, sei giorni di concerti ed eventi immersi nel verde del Passo San Boldo. Sei giorni di fuga dalla città in una cornice unica ricca di musica live, performance artistiche, DJ set, laboratori per grandi e bambini, incontri,  spettacoli di fuoco e flow art, con uno sguardo attento anche all’arte contemporanea con il percorso espositivo Pamarte “706 Arte in Quota”, e ancora cucina biologica, campeggio, un mercatino.
Questi gli ingredienti speciali del festival organizzato dall'Associazione Culturale Pamali Project, con il patrocinio del Comune di Mel.

Protagonista del festival, la musica: due sono i palchi  su cui saliranno alcuni dei nomi più interessanti della scena musicale nazionale e internazionale. Da venerdì a mercoledì si esibiranno band e dj nazionali e internazionali per una maratona quasi no-stop di musica e divertimento.
Il 12 agosto, il concerto-evento – data in esclusiva per il Nordest – del collettivo anglo-asiatico degli Asian Dub Foundation, divenuti simbolo della lotta contro il razzismo nei confronti delle comunità orientali sul territorio britannico, con il loro inconfondibile sound fatto di una combinazione di ritmi jungle, linee di basso indu-dub, energia e chitarre punk rock, supportate da liriche militanti sparate nello stile furioso e veloce del rap e del reggae.
Spazio anche al cantautorato italiano con Luca Bassanese (10 agosto) e la sua miscela di musica popolare con ritmi sfrenati e influenze electro-balkan. Da Londra la stravaganza dei Tankus the Henge (14 agosto) con una gran carica inaspettata di funk, rock’n’roll e punk gitano.
E ancora Lehmanns Brothers (13 agosto), la funk band francese del momento, The Admirals, Savana Funk, Shanti Powa, IPERcusSONICI, EBM Earth Beat Movement.

Divertimento per tutti perché il Pamali è attento anche alle famiglie e ai bimbi, offrendo attività, laboratori, oltre a un’ampia offerta di food & beverage e un’area campeggio per chi desiderasse fermarsi.
L’ingresso è inoltre gratuito fino a 14 anni.

Biglietti e pass da 10 € a 55 €


Altre informazioni
www.pamali.it