Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ancora un incidente in autostrada poco prima delle 13

SCHIANTO SUL PASSANTE A PREGANZIOL, MUORE UNA DONNA

Camion tampona auto, altri due feriti


PREGANZIOL - Ancora sangue sulle autostrade italiane e venete. Dopo i gravissimi incidenti avvenuti a Bologna e a Padova, il teatro stavolta è il Passante di Mestre, sulla A4: intorno alle 12.45, un camion ha tamponato un'auto, poco dopo il casello di Preganziol, in direzione Trieste, all'altezza dello svincolo con la A27. Morta una donna, seduta sul sedile posteriore della vettura, una Mercedes. Feriti gli altri due occupanti, entrambi portati in ospedale: un uomo, riaminato sul posto, è in gravi condizioni, un'altra donna ha riportato traumi più lievi.
Illeso l'autista del mezzo pesante: il tir, con targa ungherese, ha perso una ruota.
Le cause dello scontro sono al vaglio della Polizia stradale, intervenuta sul posto insieme ai Vigili del fuoco, giunti da Mestre e da Treviso con l'autogru e altri due veicoli, il Suem 118 e il personale ausiliario di Cav, la società di gestione del Passante. Le operazioni di soccorso sono durate circa un'ora, ma, con la circolazione limitata alla sola corsia di sorpasso, si sono formate comunque lunghe code.