Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Non vedendola tornare il marito aveva dato l'allarme

SI PERDE SUL CANSIGLIO, RITROVATA DAL SOCCORSO ALPINO

Turista veneziana smarrisce la strada nel bosco


FREGONA - La moglie non era più tornata dalla passeggiata, così, mercoledì pomeriggio, un veneziano ha iniziato a temere il peggio ed ha chiamato il 118. La coppia aveva compiuto una gita in Cansigli: rientrando da malga Coro, nella zona del monte Pizzoc, mentre il marito era andato verso l’auto, la donna, 56 anni, si era concessa un supplemento di escursione, ma aveva finito per perdersi. Dopo averla aspettata per un po’ invano e non riuscendo mettersi in contatto con lei, il consorte ha dato l’allarme.
Allertate intorno alle 16 dalla Centrale operativa del Suem, i volontari del Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane e dell’Alpago hanno iniziato le ricerche.
Fortunatamente una squadra che stava risalendo in jeep da Fregona l'ha incrociata poco prima del passo della Crosetta e la ha riaccompagnata alla sua vettura.