Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/275: LA FAVOLA DI "CENERENTOLA" SHIBUNO DIVENTA REALTÀ

La giapponese regina del British Open femminile


LITTE BRICKHILL (GBR) - È tempo di dare visibilità al Golf femminile, a “quell’altra metà del cielo”, che rende più brioso il Campo da Golf. L’organizzatore del torneo, il Royal & Ancient Golf Club di St. Andrews, la massima autorità...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Check up per 5 giocatrici della Nazionale femminile, in raduno a Treviso

BASKET, ALLA GIOVANNI XXIII LE VISITE DI IDONEITÀ SPORTIVA

Giujusa: "La prevenzione è per tutti la miglior cura"


MONASTIER - Il primo obiettivo è la Qualificazione ai Campionati Europei. La Nazionale di Basket femminile è al comando del girone H ma saranno gli ultimi due impegni di novembre a definire le squadre che accederanno all’Eurobasket Women 2019.
Intanto continuano gli allenamenti preparatori della nazionale, in queste settimane in raduno al completo alla Ghirada di Treviso. Mercoledì è stato il giorno del check up medico, fase necessaria per ottenere l’idoneità all’attività agonistica. Cinque giocatrici, tra cui la 29enne trevigiana Giorgia Sottana, hanno scelto la casa di cura “Giovanni XXIII di Monastier per sottoporsi agli esami di routine previsti: dal controllo dell’acuità visiva a quello del senso cromatico, dalla spirometria all’elettrocardiogramma, sia di base che sotto sforzo.

L’obbligo per gli atleti agonisti di sottoporsi annualmente alla visita di medicina dello sport è stato introdotto nel 1982. Da allora il tasso di mortalità nello sportivo è calato vertiginosamente e ancora oggi l’Italia è all’avanguardia a livello mondiale.
Ma il messaggio dell’importanza della prevenzione deve raggiungere tutti. anche coloro che praticano un’attività anche solo a livello amatoriale.

Finito il check up, le atlete della nazionale femminile di Basket hanno donato alla Giovanni XXIII una maglietta autografata e sono rientarte alla Ghirada per prepararsi in vista delle imminenti amichevoli.

Gli interventi del Medico Sportivo della Nazionale femminile di basket, dott. Pier Giuseppe Tettamanti, del Primario di Cardiologia e Medicina dello Sport della Casa di Cura Giovanni XXIII di Monastieril, dott. Totò Giujusa, la giocatrice trevigiana Giorgia Sottana.