Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Faloppa (Confcommercio): "Manca un 10% dei posti disponibili"

BOOM DI TURISTI: JESOLO CERCA 2MILA CAMERIERI

Ottima stagione per alberghi e ristoranti


JESOLO - “Per i turisti di Jesolo, quello delle zanzare è l’ultimo dei loro pensieri.” Stanco delle notizie esageratamente allarmistiche in merito al virus West Nile, il presidente di Confcommercio San Donà-Jesolo, Angelo Faloppa, interviene facendo il punto della situazione a pochi giorni dal giro di boa di Ferragosto. “La località sta rispondendo molto bene - Afferma Faloppa - ci sono molti turisti e la stagione può già essere considerata positiva. Non solo non ci sono cancellazioni, ma i clienti chiedono di prolungare la permanenza. Gli hotel sono praticamente con il tutto esaurito; ristoranti e locali notturni molto soddisfatti.”

Due i crucci per il presidente di Confcommercio: i negozi tradizionali, in crisi da diversi anni, e la ricerca di personale da parte di hotel e ristoranti. Solo a Jesolo – sottolinea Faloppa - si ricercano quasi 2000 camerieri: “La ricerca di personale è in tutte le strutture. Ci si telefona tra colleghi, tutti sono in difficoltà. Ne mancherà un 10%, perché qualsiasi struttura che ha una decina di dipendenti, ne cerca minimo uno o due. Vuol dire avere 1500-2000 richieste che non vengono esaudite. C’è il portale “Soluzione Lavoro” che raccoglie offerte e proposte di lavoro da tutta Italia ma non riesce a dare soddisfazione a tutti. Addirittura la Croazia, che era un bacino che ci dava del personale, adesso viene ad attingere camerieri professionali da noi.”