Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il progetto, che compie 10 anni, ha visto molti "suoi" corti premiati a festival e rassegne

KINOCCHIO: DA WORKSHOP A MODELLO DI PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA

Quest'anno tra i docenti Paola Randi e Cristiano Travaglioli


PADOVA - Nato come esperienza didattica per giovani filmmaker, è diventato in dieci anni un esempio di come si può realizzare, con poco budjet, una produzione di livello, in grado di partecipare a festival e rassegne nazionali e internazionali. E’ il regista e montatore Marco Fantacuzzi a dar vita nel 2008 al progetto “Kinocchio – Il cinema in movimento”.

L’idea è quella di avvicinare giovani talenti al mestiere della produzione cinematografica italiana, offrendo la possibilità di lavorare in sinergia con maestri del cinema. Nasce così il laboratorio di 10-12 giorni dove cortometraggi e documentari prendono vita, dalla scrittura alle riprese al montaggio.

Quest’anno la full immesion è prevista dal 6 al 16 settembre a Padova. Le iscrizioni sono aperte fino al 26 agosto. Tra i docenti Paola Randi, regista di "Tito e gli alieni", e Cristiano Travaglioli, montatore de "La grande bellezza" e vincitore del David di Donatello per "Anime Nere".
Previste anche alcune proiezioni aperte al pubblico di film realizzati dai docenti ospiti di questa edizione. 

Il burattino con la testa a forma di macchina da presa, scelto come simbolo per Kinocchio, ha visto nascere corti come "Vivo e Veneto" (2014) che ha vinto tredici premi e "Articolo 4" (2014) che è stato candidato ai Globo d’Oro come miglior cortometraggio e ha vinto il premio come miglior attore, consegnato a Valerio Mazzucato al Fabriano Film Festival.

Per informazioni ed iscrizioni www.kinocchio.com