Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/289: COLPO DI RORY MCILROY NEL WGC DI SHANGHAI

Il nordirlandese si impone al playoff su Schauffele


SHANGHAI - Sheshan International GC. È in atto l’ultima delle quattro gare stagionali del World Golf Championships, il circuito mondiale secondo per importanza solo ai quattro major. Due gli azzurri in Campo, Francesco Molinari e Andrea Pavan, difende il titolo lo statunitense Xander...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha pubblicato la tabella con i tempi dei pagamenti

PROVINCIA PRIMA NEI PAGAMENTI

La Provincia paga dopo 10 giorni


TREVISO. “Posso dire con soddisfazione – dichiara il Presidente Stefano Marcon – che la Provincia di Treviso risulta al primo posto fra le Province d’Italia per tempi di pagamento con un tempo medio ponderato di 10 giorni dal ricevimento della fattura elettronica e con un tempo medio di pagamento inferiore di 26 giorni rispetto al termine di legge.”

Nel periodo preso in considerazione è stato pagato il 100% delle fatture ricevute per un ammontare totale di circa 7 milioni di euro.

“Malgrado le difficoltà nelle quali si opera – aggiunge Marcon – siamo riusciti ancora una volta a fare meglio di quanto previsto dagli obblighi di legge pagando tempestivamente tutti i fornitori.

Imprese, attività produttive e commerciali, hanno in questo modo,  il segno tangibile della concreta collaborazione, considerazione e dell’efficienza burocratica che meritano.”