Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lettera di indignazione al Presidente ANA Sebastiano Favero.

ALPINI CONTRO MAGLIETTA SALVINI

Le penne nere: "Siamo apartitici"


Una lettera indirizzata al trevigiano Sebastiano Favero, Presidente dell’Associazione Nazionale Alpini per esprimere "indignazione" dovuta al fatto che il vicepremier Matteo Salvini ha indossato la maglietta degli Alpini con i simboli dell'Adunata del Centenario. Maglietta regalatagli dalla ditta che ha in concessione il marchio in alcune occasioni pubbliche .L’ha scritta Luigi Boffi penna nera e Presidente della sezione milanese. La riposta del Carroccio non si è fatta attendere e per bocca del deputato Fabio Boniardi ha chiesto la rimozione dell’autore della missiva. E’ polemica tra gli alpini e il ministro dell’Interno tanto che sul sito dell’Ana è comparso nel pomeriggio un comunicato: poche righe dove si riafferma quanto indicato dall’articolo 2 dello statuto dell’associazione: ovvero la natura apartitica del gruppo. “Ogni accostamento dei nostri simboli a situazioni politiche, personaggi politici o altro non è promosso né voluto dall’Ana” si legge nel comunicato