Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/289: COLPO DI RORY MCILROY NEL WGC DI SHANGHAI

Il nordirlandese si impone al playoff su Schauffele


SHANGHAI - Sheshan International GC. È in atto l’ultima delle quattro gare stagionali del World Golf Championships, il circuito mondiale secondo per importanza solo ai quattro major. Due gli azzurri in Campo, Francesco Molinari e Andrea Pavan, difende il titolo lo statunitense Xander...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La tragedia questa mattina alla 3B di Salgareda

OPERAIO MUORE SCHIACCIATO DA UNA PRESSA

La vittima è un 44enne kosovaro padre di tre figli


SALGAREDA - Tragedia sul lavoro, operaio muore schiacciato da una pressa
 -
Un altro dramma sul lavoro nella Marca. Un operaio è morto questa mattina all'interno del mobilificio "3B", leader nella produzione di pannelli di legno, in zona industriale a Salgareda. L'uomo è stato chiacciato da un braccio robotizzato con cui stava lavorando. La vittima è STragedia sul lavoro, operaio muore schiacciato da una pressa
„SS
hpejtim Gashi, 44 anni, sposato, con tre figli, di origini kosovare e residente a Ponte di Piave. Operaio specializzato, capomacchina, secondo quanto riferito dai sindacati con 20 anni di esperienza in azienda. L'incidente è avvenuto intorno alle 6.15, poco dopo l'inizio del turno: il tutto è avvenuto sotto gli occhi degli altri colleghi, che hanno lanciato l'allarme e cercato di prestare le prime cure. Quando sono arrivati gli operatori del Suem, tuttavia, per Gashi non c'era più nulla da fare.
Sindacati e Rsu hanno dichiarato una giornata di astensione dal lavoro.
La tragedia è avvenuta sotto gli occhi di alcuni colleghi di lavoro che hanno prestato i primi soccorsi e hanno chiamato il 118. Quando sono arrivati i sanitari del Suem, tuttavia, l'operaio è già morto. La vttima aveva iniziato da poco il turno di lavoro. Sul posto i tecnici dello spisal e i carabinieri che ora dovrenno stabilire la dinamica dell'incidente.