Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/279: MCILROY TRIONFA NEL TOUR CHAMPIONSHIP

Il nordirlandese si aggiudica la FedEx Cup e il jackpot da 15 miloni di dollari


ATLANTA (USA) - Siamo all’ultimo atto del Tour FedEx Cup, che tiene impegnati gli appassionati nel mese di agosto, con i tre tornei: è iniziato con il Northern Trust disputato nel New Jersey, poi si è giocato il BMW Championship nell’Illinois, tocca ora al terzo, il Tour...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'infrastruttura attuale ormai inadeguata al traffico

"FACCIAMOLO", IL PD CHIEDE DI COSTRUIRE IL NUOVO PONTE DI VIDOR

Ordine del giorno per sollecitare la Regione


VIDOR - Oltre 23mila veicoli, di cui 4mila mezzi pesanti, transitano ogni giorno sul ponte di Vidor. Un conteggio, anzi, per difetto, risalendo ormai ad alcuni anni addietro.  Numeri che confermano come l'infrastruttura sia strategica, uno dei principali collegamenti tra Destra e Sinistra Piave della Marca Trevigiana. E allo stesso tempo come l'attuale ponte, costruito agli inizi del '900 poi rifatto dopo i bombardamenti della Prima guerra mondiale e ristrutturato ancora dopo il secondo conflitto, sia ormai del tutto inadeguato alle esigenze attuali.
Non a caso il Partito Democratico ha lanciato lo slogan "Facciamolo", ovviamente riferito al nuovo ponte, ed ha proposto un ordine del giorno, da adottare da parte delle amministrazioni locali interessate, per sollecitare la Regione ad acellerare i tempi per la realizzazione della nuova opera. Il Pd ha dato vita ad una manifestazione - conferenza stampa, proprio nel piazzale all'imbocco del passaggio: presenti, tra gli altri, il deputato Roger De Menech, l'ex senatrice Laura Puppato, il consigliere regionale Andrea Zanoni, la segretaria del circolo di Pederobba, Luciana Fastro. Primo punto, il rapido finanziamento per completare l'ultima fase della progettazione dell'infrastruttura.

Galleria fotograficaGalleria fotografica