Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Novità, le rievocazioni della pace tra i due Comuni e della Battaglia del Solstizio

ALLA SCOPERTA DELLA STORIA TRA LE MALGHE DI MIANE E MEL

Domenica la 18esima rassegna dedicata all'alpeggio


MIANE - Si svolgerà domenica 2 settembre la diciottesima edizione di “Malghe tra Mel e Miane”, dedicata al mondo dell’alpeggio con numerosi eventi a Malga Budoi, rifugio Posa Puner, casera I Pian alti, bivacchi di Salvedela Nova e Vecia, Malga e bivacco Mont, Malga Canidi. La rassegna, coordinata come sempre dai due Comuni, con la collaborazione di numerose associazioni, si snoda su un percorso di circa 15 chilometri adatto anche a bambini, anziani e famiglie.
Varie e consolidate le proposte: passeggiate a piedi, in mountain bike - meritoria di segnalazione l’escursione guidata con bici e-bike proposta del Miane Bike Team -, nordic walking, musica, animazioni, degustazioni, laboratori, l’allestimento di una parete artificiale di arrampicata per bambini e ragazzi alle casere I Pian, il punto di osservazione a Mont da parte dei cacciatori della riserva alpina di Miane.
A questo nutrito elenco si affiancano due appuntamenti di valore storico: alle 10, dietro la collinetta del rifugio alpino Posa Puner, verrà narrata la battaglia del Piave dell’ottobre 1918, con una straordinaria vista sul campo dove si svolsero i combattimenti, raccontati da Franco Da Broi, storico e presidente della Sezione Artiglieri di Miane.
Alle 11.30, al Pont de Val d’Arch avverrà la cerimonia in ricordo dei 180 anni dell’accordo di pace intercorso tra le comunità di Miane e Mel, che dopo molte dispute, definirono finalmente i rispettivi confini territoriali. “Questo è un appuntamento che ho molto a cuore – dichiara il sindaco di Miane, Angela Colmellere -, sia perché ricorderemo la storia dei nostri due paesi, sia perché da quel giorno si è aperto un percorso di pace e collaborazione tra i due comuni tra Belluno e Treviso. Ringrazio il sindaco di Mel, Stefano Cesa, per aver voluto rievocare quell’accordo in un’occasione di festa come questa, e le oltre 30 associazioni (anche da fuori comune) con centinaia di volontari che hanno organizzato la giornata”.
L’inizio di “Malghe tra Mel e Miane” è previsto alle 9 a Malga Canidi (versante bellunese) e all’area attrezzata di Posa Puner (versante trevigiano) con la merenda dell’escursionista. Il programma dettagliato della rassegna si può consultare sui siti del Comune di Miane e di Mel.