Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/293: MAURITIUS OPEN TIENE A BATTESIMO IL PRIMO SUCCESSO DEL 18ENNE HOJGAARD

Il baby danese supera al supplementare l'azzurro Paratore


BEL OMBRE (MAURITIUS) - Il secondo evento dell’European Tour 2020 propone la quinta edizione dell’Afrasia Bank Mauritius Open, in programma sul tracciato dell’Heritage GC, a Bel Ombre nell’isola di Mauritius, dove tutto è da sogno, a cominciare dal piccolo porto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/292: L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DAL SUDAFRICA

Nel consuento anticipo della stagione 2020 successo di Larrazabal


SUDAFRICA - Son trascorsi solo quattro giorni dalla conclusione della stagione 2019 in Medio Oriente, e l’European Tour già apre in Sudafrica quella del 2020, con il consueto anticipo sull’anno solare. Si gioca sul Par 72 del Leopard Creek CC di Malelane, nel distretto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/291: DOPO 47 TORNEI, IL TOUR EUROPEO SI CHIUDE A DUBAI

Con la vittoria lo spagnolo Jon Rahm diventa numero uno continentale


DUBAI - Dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni, si chiude l’ampia stagione del Tour europeo, con il DP World Tour Championship, sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo di Dubai mette in palio una prima moneta da record, la leadership...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pubblicato il bando del progetto "Non stiamo zitti: Stop al bullismo"

TELEFONO AZZURRO SELEZIONA SEI GIOVANI

Si cercano sei volontari tra i 18 e i 28 anni


TREVISO. SOS Il Telefono Azzurro onlus seleziona 6 giovani volontari, tra i 18 e i 28 anni, all’interno del Servizio Civile Regione Veneto con il progetto “Non stiamo zitti: Stop al bullismo” per la sede di Treviso.

Partendo da uno studio del fenomeno del bullismo, il progetto “Non stiamo zitti” si propone di attivare momenti di confronto tra giovani attraverso la peer education, di organizzare incontri tematici nelle scuole locali rivolti agli studenti (8-17 anni), di organizzare attività formative rivolte agli operatori giovanili, di produrre e diffondere materiali di supporto alla comunicazione sulle tematiche del bullismo e del cyberbullismo. Il progetto che Telefono Azzurro propone offre l’occasione a tutti i giovani interessati di vivere un periodo di 12 mesi affermando in prima persona i diritti dei bambini e degli adolescenti, attraverso un’esperienza di crescita, di formazione, di acquisizione di capacità e di competenze, così da porre l’attenzione verso i bisogni del territorio in cui il progetto si inserisce e all’impatto sulla società civile. Il ruolo dei volontari sarà quello di affiancamento e supporto a tutte le figure professionali coinvolte attraverso la conduzione di spazi autonomi gestionali, una volta acquisite buone conoscenze di base e padronanze comunicative relazionali. Il Servizio Civile Regionale prevede un impegno di 30 ore distribuite su 5 giorni a settimana, il riconoscimento di un contributo giornaliero di €15 e la partecipazione a un percorso formativo, al termine del quale verrà rilasciato un attestato di partecipazione con l’indicazione delle attività svolte durante l’anno e le competenze acquisite.

Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 17 settembre 2018 attraverso le modalità e con la documentazione indicate sul sito www.azzurro.it alla sezione Azzurro Blog, mentre maggiori informazioni potranno essere richieste agli indirizzi e-mail serviziocivile@azzurro.it e coordinamentovolontari@azzurro.it