Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Terminato il ritiro a Domegge si inizia a giocare

A PIEVE DI SOLIGO PRIMA AMICHEVOLE DI TREVISO BASKET

Coach Menetti: "Ora di misurarci con avversari veri"


TREVISO - Prima uscita ufficiale della stagione per la De' Longhi Treviso Baske, che martedì alle 20.15 a Pieve di Soligo (palasport Via Mira) affronterà in amichevole la GSA Udine, team che si presenta con grandi ambizioni alla prossima Serie A2 Est. Coach Menetti vedrà quindi all'opera la sua squadra, priva degli infortunati Tomassini e Lombardi, e del nazionale Tessitori. "In Cadore era importante vivere una quotidianità diversa da quella del resto della stagione-spiega Menetti-giorni in cui s'è lavorato tanto ma, soprattutto, convissuto tanto. Domegge è stata una location perfetta sotto ogni punto di vista: è stato bello vedere domenica tanti tifosi all'allenamento che abbiamo fatto tra di noi. Adesso però è giunta l'ora di misurarci cion avversari veri, di categoria, soprattutto in grado di darti degli input per correggere gli errori e capire in quale direzione bisogna andare."
Sarà possibile acquistare i biglietti per il match il giorno stesso, presso la biglietteria del palasport di Pieve di Soligo, a partire dalle 19.00: ingresso intero 10 euro, ridotto (sotto i 14 anni) 2 euro.