Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club pių vicino alla cittā di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'usl sta convocando i genitori per la seconda volta

BIMBI NO VAX: ULTIMA CHIAMATA

Sono 1750 i bimbi in etā di nido e asilo che non hanno completato il ciclo dei vaccini


TREVISO. Ultima chiamata per i bimbi non vaccinati. Dopo il caos e le polemiche dello scorso anno, l'uls di Treviso ha deciso di effettuare un secondo giro di convocazioni per sensibilizzare i genitori al rispetto della legge in tema di scuola e vaccini. Attualmente i bambini che non hanno completato il ciclo delle vaccinazioni obbligatorie in tutta la provincia sono circa 1750, alcuni di loro hanno già intrapreso il percorso, altri hanno effettuato solo alcune vaccinazioni. Ma la legge parla chiaro: "Chi non presenta la certificazione o l'autocertificazione non potrà entrare in classe – spiega Francis Contessotto, presidente della Fism di Treviso – L'uls ha deciso questa convocazione con la speranza che i genitori rispondano. Anche perchè la prima convocazione ha avuto degli effetti, ovvero il 2% dei genitori è stato convinto".