Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

82-68 per il GSA al palasport di Pieve di Soligo

TVB CEDE A UDINE NELLA PRIMA AMICHEVOLE DELL'ANNO

Usa ancora indietro, bene Antonutti e Chillo


PIEVE DI SOLIGO - Finisce con la vittoria dell'Apu Gsa Udine la sfida di Pieve di Soligo con la De' Longhi Treviso. In un palasport tutto esaurito con oltre 500 tifosi sugli spalti - come nell'amichevole che lo scorso anno aveva inaugurato l'impianto - i friulani di coach Cavina si impongono sulla formazione di Max Menetti dopo una lunga battaglia.  Partita bella e giocata punto a punto sin dalle prime battute, con Treviso brava a sfruttare il gioco in transizione per tentare subito il primo allungo. Udine però rientra presto, e fin dal secondo periodo fa corsa di testa, arrivando anche al +10 (44-34 in avvio di terzo periodo) grazie a un break di 11-0. Sospinta dai propri tifosi, la De' Longhi ci prova fino alla fine, rientrando anche a -1 all'ultima pausa. Nella quarta frazione tuttavia l'Apu trova l'allungo decisivo, anche grazie al grande ex della sfida Marshawn Powell (21 punti e 9 rimbalzi), premiato alla fine come mvp e applaudito anche dai tifosi trevigiani.

DE LONGHI TREVISO-GSA UDINE 68-82 (19-19, 34-41, 53-54)
DE LONGHI Epifani 3 (1/1 da due; 1 r.), Burnett 8 (3/10, 0/1; 5 r.), Sarto 2 (1/2, 0/1; 1 r.), Alviti 8 (1/3, 2/4; 5 r.), Wayns 2 (1/5, 0/4), Antonutti 15 (3/4, 3/5; 4 r.), Barbante 4 (2/2; 1 r.), Imbrò 10 (1/2, 1/2; 2 r.), Chillo 14 (6/12; 6 r.), Uglietti 2 (1/4; 2 r.), Listuzzi ne, Agbortabi ne. All. Menetti.
GSA Mortellaro 6 (2/4 da due; 6 r.), Chiti, Pinton 5 (2/3; 1 r.), Genovese (0/1, 0/1), Cortese 4 (2/4, 0/5; 2 r.), Simpson 13 (3/7, 2/6; 6 r.), Penna 2 (0/1, 0/1; 2 r.), Nikolic 8 (3/4, 0/2; 5 r.), Pellegrino 8 (2/8, 0/1; 12 r.), Powell 21 (8/9, 2/5; 9 r.), Spanghero 15 (2/3, 3/4; 4 r.). All. Cavina.
ARBITRI: Marton, Maffei, Perocco.
NOTE T.l. TVB 10/18, GSA 16/25. TVB: da due 20/45, da tre 6/17, rimbalzi 28. GSA: da due 24/44, da tre 6/25, rimbalzi 51. Spett. 600.