Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

82-68 per il GSA al palasport di Pieve di Soligo

TVB CEDE A UDINE NELLA PRIMA AMICHEVOLE DELL'ANNO

Usa ancora indietro, bene Antonutti e Chillo


PIEVE DI SOLIGO - Finisce con la vittoria dell'Apu Gsa Udine la sfida di Pieve di Soligo con la De' Longhi Treviso. In un palasport tutto esaurito con oltre 500 tifosi sugli spalti - come nell'amichevole che lo scorso anno aveva inaugurato l'impianto - i friulani di coach Cavina si impongono sulla formazione di Max Menetti dopo una lunga battaglia.  Partita bella e giocata punto a punto sin dalle prime battute, con Treviso brava a sfruttare il gioco in transizione per tentare subito il primo allungo. Udine però rientra presto, e fin dal secondo periodo fa corsa di testa, arrivando anche al +10 (44-34 in avvio di terzo periodo) grazie a un break di 11-0. Sospinta dai propri tifosi, la De' Longhi ci prova fino alla fine, rientrando anche a -1 all'ultima pausa. Nella quarta frazione tuttavia l'Apu trova l'allungo decisivo, anche grazie al grande ex della sfida Marshawn Powell (21 punti e 9 rimbalzi), premiato alla fine come mvp e applaudito anche dai tifosi trevigiani.

DE LONGHI TREVISO-GSA UDINE 68-82 (19-19, 34-41, 53-54)
DE LONGHI Epifani 3 (1/1 da due; 1 r.), Burnett 8 (3/10, 0/1; 5 r.), Sarto 2 (1/2, 0/1; 1 r.), Alviti 8 (1/3, 2/4; 5 r.), Wayns 2 (1/5, 0/4), Antonutti 15 (3/4, 3/5; 4 r.), Barbante 4 (2/2; 1 r.), Imbrò 10 (1/2, 1/2; 2 r.), Chillo 14 (6/12; 6 r.), Uglietti 2 (1/4; 2 r.), Listuzzi ne, Agbortabi ne. All. Menetti.
GSA Mortellaro 6 (2/4 da due; 6 r.), Chiti, Pinton 5 (2/3; 1 r.), Genovese (0/1, 0/1), Cortese 4 (2/4, 0/5; 2 r.), Simpson 13 (3/7, 2/6; 6 r.), Penna 2 (0/1, 0/1; 2 r.), Nikolic 8 (3/4, 0/2; 5 r.), Pellegrino 8 (2/8, 0/1; 12 r.), Powell 21 (8/9, 2/5; 9 r.), Spanghero 15 (2/3, 3/4; 4 r.). All. Cavina.
ARBITRI: Marton, Maffei, Perocco.
NOTE T.l. TVB 10/18, GSA 16/25. TVB: da due 20/45, da tre 6/17, rimbalzi 28. GSA: da due 24/44, da tre 6/25, rimbalzi 51. Spett. 600.