Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIŁ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A presentarlo il deputato del pd Roger De Menech

EMENDAMENTO PER SALVARE I 13 MILIONI DI TREVISO

Il testo chiede di modificare l'articolo 13 del Milleproroghe


TREVISO. Un emendamento per salvare i 13 milioni di euro previsti per Treviso è stato presentato stamattina dal deputato veneto Roger De Menech. Il testo chiede di intervenire sull’articolo 13 del progetto di legge 1117 di conversione del decreto milleproroghe riducendo da 140 a 126,5 i milioni di euro gli spazi finanziari per i comuni. «I progetti di riqualificazione a Treviso sono già stati avviati in base alla convenzione firmata il 18 dicembre scorso», nota De Menech. «È impensabile in questa fase tornare indietro. Per questo voglio che i fondi per il capoluogo della Marca siano garantiti da questo governo. Chiedo a tutti i parlamentari locali di tenere fede alle dichiarazioni di impegno per lavorare insieme a favore del territorio espresse subito dopo le elezioni. Se le parole hanno un valore, mi aspetto la piena collaborazione di tutti i colleghi».

L’emendamento fa seguito a quello presentato ieri con cui i deputati del Partito Democratico chiedono di ripristinare tutti i fondi del bando periferie pari a 500 milioni a favore dei capoluoghi di provincia e delle città metropolitane.

«Con questo provvedimento riduciamo di poco la possibilità di utilizzare gli avanzi di amministrazione da parte dei Comuni italiani», spiega il deputato, «ma diamo una grande opportunità a Treviso e a tutta la provincia di proseguire nella riqualificazione di spazi a servizio dell’intera comunità».