Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Intossicato anche un vigile del fuoco, un passante colpito da una scheggia

ESPLOSIONE NELLA MANSARDA, QUATTRO FERITI A MOGLIANO

Coppia di 90enni sul cornicione, salvati dai pompieri


MOGLIANO - Un boato, le fiamme, il fumo nero che usciva delle finestre. Paura poco prima delle 13.30 a Mogliano Veneto, per un incendio divampato in una mansarda al quinto piano di un condominio in via Roma. Ad innescare la sequenza sarebbe stato un fornelletto da campo con cui i due anziani proprietari delll'appartamento, marito e moglie di 90 e 88 anni, stavano cucinando sul terrazzo: la fiammata ha raggiunto una bombola di gpl facendola esplodere: lo scoppio ha divelto pezzi della ringhiera facendoli finire in strada a decine di metri.
Udito il botto alcuni abitanti del palazzo sono corsi all'ultimo piano per cercare di aiutare i due anziani e hanno sfondato la porta, ma il denso fumo ha impedito loro di entrare.
I due coniugi si sono rifugiati sul cornicione: li hanno salvati i vigili del fuoco. Sono stati portati al Pronto soccorso, ma le loro condizioni non preoccupano: hanno inalato del fumo e la donna ha riportato un'ustione al braccio. Accompagnati in ospedale per medicazioni e controlli anche un passante, rimasto leggermente ferito da alcuni detriti volati per l'esplosione, e un vigile del fuoco, che ha passato la sua maschera all'anziana, ma ha a sua volta respirato del monossido. I pompieri, intervenuti da Treviso e Mestre con sei automezzi tra cui due autoscale e diciotto operatori, sono riusciti a circoscrivere il rogo, evitando che si propagasse all'intero stabile.
Le operazioni sono proseguite per tutto il pomeriggio, per mettere in sicurezza l'abitazione, mentre il Nucleo investigativo dei vigili del fuoco ha cominciato le indagini per determinare con precisione le cause dell’incendio.