Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/278: IL "GIGANTE" BELGA PIETERS TRIONFA AL CZECH MASTERS

Ultimo giro record, Andrea Pavan conquista il terzo posto


PRAGA (REP. CECA) - Lasciamo per il momento tranquilli i 70 più grandi giocatori del mondo, a darsi battaglia nel BMW Championship, la seconda delle tre tappe della FedEx Cup in corso a Medinah nell’Illinois. Il primo torneo, il Northern Trust giocato nel New Jersey, l’abbiamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Blitz della polizia a a San Lazzaro

BABY SPACCIATORI, TRE FERMATI

I ragazzini denunciati e poi affidati ai genitori


TREVISO. Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio di ieri pomeriggio, mirato in particolar modo al contrasto all’attività di spaccio di sostanze stupefacenti trai i più giovani, i poliziotti trevigiani hanno denunciato tre minorenni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i controlli sono stati effettuati nelle zone di maggiore aggregazione di giovani: nel corso di tale attività, in zona San Lazzaro, i poliziotti si sono insospettiti nel vedere un gruppo di una decina di ragazzi che stazionavano in un giardino nei pressi della parrocchia.

Al momento del controllo, tre di questi sono risultati in possesso di sostanza stupefacente, marijuana e hashish, contenuta in alcuni pacchetti di sigarette. Poco distante, gli agenti hanno notato un narghilè pronto all’uso e diversi sacchetti con autochiusura di colore verde.

I tre sono stati accompagnati in Questura per ulteriori accertamenti e denunciati per detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le operazioni di rito, i minori sono stati affidati ai rispettivi genitori.