Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Blitz della polizia a a San Lazzaro

BABY SPACCIATORI, TRE FERMATI

I ragazzini denunciati e poi affidati ai genitori


TREVISO. Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio di ieri pomeriggio, mirato in particolar modo al contrasto all’attività di spaccio di sostanze stupefacenti trai i più giovani, i poliziotti trevigiani hanno denunciato tre minorenni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i controlli sono stati effettuati nelle zone di maggiore aggregazione di giovani: nel corso di tale attività, in zona San Lazzaro, i poliziotti si sono insospettiti nel vedere un gruppo di una decina di ragazzi che stazionavano in un giardino nei pressi della parrocchia.

Al momento del controllo, tre di questi sono risultati in possesso di sostanza stupefacente, marijuana e hashish, contenuta in alcuni pacchetti di sigarette. Poco distante, gli agenti hanno notato un narghilè pronto all’uso e diversi sacchetti con autochiusura di colore verde.

I tre sono stati accompagnati in Questura per ulteriori accertamenti e denunciati per detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le operazioni di rito, i minori sono stati affidati ai rispettivi genitori.