Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/269: SETTE AZZURRI IN GARA IN GERMANIA PER L'EUROTOUR

Con una spettacolare rimonta Andrea Pavan vince il Bmw International


MONACO DI BAVIERA (GER) - Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli, Andrea Pavan, Filippo Bergamaschi e Renato Paratore reduce quest’ultimo dall’US Open, sua prima esperienza in un major, scendono in campo al Golf Club München Eichenried di Monaco di Baviera,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I lavori di restyling sono in dirittura d'arrivo

NUOVO LOOK PER IL PRONTO SOCCORSO

Disagi dal 12 al 19 settembre per il rifacimento della pavimentazione


VITTORIO VENETO. Sono in dirittura d’arrivo i lavori di restyling del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Vittorio Veneto. Iniziato a luglio l’intervento si concluderà a fine settembre.

“I lavori ci permetteranno – sottolinea Michelangelo Salemi, direttore dell’Ospedale – di migliorare i percorsi dei pazienti, la privacy degli stessi e l’accoglienza. Verranno ricavati un nuovo ingresso e una nuova sala d’attesa riservata ai pazienti che hanno già effettuato indagini radiologiche o consulenze specialistiche e che sono in attesa di rivalutazione da parte dei medici del Pronto Soccorso. Finora questi pazienti dovevano attendere in corridoio, con tutti i disagi che questo comporta”.

In questa fase conclusiva dell’intervento, in particolare dal 12 al 19 settembre, giornate nelle quali è previsto il rifacimento della pavimentazione della porzione di corridoio compreso tra il Pronto Soccorso e ingresso TAC-RMN/timbratori sarà bloccato il transito degli utenti (e degli operatori) in quell’area. “Di concerto con il Servizio Tecnico – spiega Salemi – saranno realizzati dei percorsi alternativi, esterni, protetti. Ci scusiamo sin d'ora per gli eventuali possibili disagi”.

A luglio, oltre al restyling del Pronto Soccorso, è partito anche il cantiere relativo all’adeguamento antincendio, con la realizzazione dei nuovi sistemi di compartimentazione e rilevazione. “Abbiamo ultimato la compartimentazione del VII piano, ora partiremo con il VI – spiega il direttore del Servizio Tecnico, Peter Casagrande -. Nel periodo estivo siamo stati facilitati dal temporaneo accorpamento di alcuni Reparti, che ci ha permesso di lavorare con i locali vuoti. Da ottobre dovremo continuare i lavori in un regime di piena occupazione del nosocomio di Costa”