Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stilelibero offre un nuovo servizio alle famiglie

IN PISCINA CON IL BUS

L'iniziativa patrocinata dal comune di Preganziol


PREGANZIOL. Piscine Stilelibero, con il patrocinio del Comune di Preganziol, da il via al progetto “Scuola Nuoto con Servizio Navetta” con l’obiettivo di promuovere l’attività natatoria tra bambini e ragazzi avvicinandosi ancor di più alle famiglie dei quartieri periferici di Preganziol, garantendo il servizio di trasporto verso la piscina e il rientro alla frazione. La scuola nuoto bambini è certificata FIN (Federazione Italiana Nuoto) con lezioni coordinate da istruttori qualificati.

“Crediamo che, attraverso questa iniziativa, il bambino possa intraprendere un duplice percorso: da un lato educativo e di apprendimento delle capacità e abilità necessarie per stare bene in acqua, dall’altro un vero e proprio percorso di autonomia e di socializzazione con i suoi coetanei. Offrire alle famiglie la possibilità di un servizio di trasporto da e per la scuola nuoto, agevola la partecipazione dei bambini e ragazzi ai corsi senza appesantire l’organizzazione famigliare. Non è secondario ricordare alle famiglie la possibilità di detrarre ai fini della dichiarazione dei redditi il 19% della spesa totale per la scuola nuoto” dichiara Luca Lucchetta Direttore di Stilelibero.

La scuola nuoto si svolgerà tutti i martedì e venerdì dalle ore 16.30 alle 17.15 e il servizio trasporto sarà così organizzato:

 

Da Frescada Est, con fermata dalla Scuola Primaria Vittorino Da Feltre, con partenza alle ore 15.55 e ritorno alle ore 17.55

Da Frescada Ovest con fermata alla Scuola Primaria G. Comisso, con partenza alle ore 16.00 e ritorno alle ore 17.50.

Da San Trovaso con fermata alla Scuola Primaria Franchetti, con partenza alle ore 16.05 e rientro alle ore 17.45.

Il costo è di 7,50 euro a lezione trasporto compreso.

 

“Accogliamo molto positivamente l’iniziativa di Stile Libero per l’istituzione del servizio navetta per i corsi di nuoto che mira ad avvicinare sempre più le periferie del nostro territorio Comunale ed agevolare gli spostamenti all’interno del territorio venendo incontro alle famiglie, offrendo appunto a chi abita nelle frazioni un servizio importante, che rende più agevole la partecipazione dei ragazzi alla scuola nuoto –spiega il Sindaco di Preganziol Paolo Galeano - Stimolare i ragazzi all’attività fisica, al benessere che deriva dalla pratica sportiva e alla possibilità di socializzazione e crescita eliminando o riducendo il più possibile gli ostacoli che vi sono alla sua frequentazione, credo sia un obiettivo importante sia per una società sportiva attenta e sensibile come Stilelibero, sia per la nostra amministrazione comunale.”