Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domani a Montebelluna il concerto per aiutare i bimbi malati

LUDOVICA, IL SOGNO SI AVVERA

Sul palco THE KOLORS, L'ORCHESTRA SIO e altri volti noti del piccolo schermo


Ludovica Visentin, la studentessa scomparsa un anno fa

GIAVERA DEL MONTELLO. Ludovica Visentin, studentessa del Liceo Classico "A.Canova" di Treviso è mancata l'anno scorso per un tumore osseo. 

Il "Fenicottero rosa" così amava definirsi, aveva un sogno: realizzare un progetto per far sentire meno tristi i bambini affetti da gravi patologie oncologiche e le loro famiglie. Un progetto di speranza in una struttura immersa nella natura a contatto con gli animali capace di ospitare al meglio i piccoli amici e le loro famiglie per la realizzazione dei sogni e in grado di diventare il luogo in cui avviare un percorso di recupero psico-fisico.

Un sogno che l’Associazione Sogni Onlus,  organizzazione benefica con sede a Giavera del Montello (TV) ha deciso di adottare organizzando un concerto di raccolta fondi: “IL SOGNO DI LUDOVICA” che si svolgerà domani  13 Settembre 2018 alle ore 20.00  presso il Palamazzalovo di Montebelluna (TV).

“Volevamo celebrare con un grande evento la forza e gli insegnamenti che la piccola Ludovica ci ha donato” dice Rudi Zanatta, Presidente dell’Associazione Sogni. "Nonostante la terribile malattia Ludovica era solare, gioiosa e disponibile.

Appena poteva era lei stessa che infondeva positività e si prodigava per gli altri. Grandi insegnamenti che, anche adesso che Ludovica non c’è più, sono sempre vivi in tutte le persone che l’hanno conosciuta - prosegue Rudi Zanatta - Questo concerto vuole proprio mantenere vivo quello che Ludovica ci ha insegnato: “Non smettere mai di credere nel potere dei sogni”, anche nei momenti più difficili si può comunque imparare a sentirsi fortunati di quello che si ha"

Un sogno che si sta sempre più concretizzando grazie alla solidarietà della gente.

Moltissimi infatti i biglietti finora venduti per partecipare al concerto di domani (13 settembre). Ma c'è ancora qualche posto per assistere all'esibizione sul palco del Palamazzalovo di artisti come i  THE KOLORS (band vincitrice dell'edizione 2015 di Amici di Maria De Filippi), l'ORCHESTRA SIO (partecipazione a Tu si que vales, Canale 5), Jgor Barbazza e Linda Collini (attori di cinema e fiction), Sara Mardegan e Samuel Peron (protagonisti di Ballando con le stelle RAI1),, il Terno secco, (acustic band), Enrico Nadai (cantante trevigiano con partecipazioni a “Io Canto” e “X-Factor), Davide Stefanato (autore, attore e cabarettista e la vincitrice del concorso canoro Inkanto di Fine Estate, la giovane cantanteSophia Pozzobon.