Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In evidenza il trio Antonutti-Chillo-Imbrò: 48 punti in tre

BELLA TVB ED A MONTEBELLUNA LA TEZENIS CEDE NETTAMENTE: 87-74

Strepitoso l'ultimo quarto, vinto 25-13


MONTEBELLUNA - Buona vittoria della De Longhi nel derby amichevole contro Verona: sempre priva di Tomassini, Tessitori, Uglietti e Lombardi la squadra di Menetti ha comunque dato confortanti segnali di crescita contro un avversario quotato ed al completo. Dopo un inizio al rallentatore, TVB ha allungato nel secondo e soprattutto nel quarto periodo grazie alla verve dei suoi giovani ed al mestiere di Chillo-Imbrò-Antonutti.
Prossimo avversario il Bamberg, sabato alle 17 al Torneo di Caorle.

DE LONGHI TREVISO-TEZENIS VERONA 87-74
DE LONGHI Listuzzi 1 (1 r.), Epifani 3 (0/1, 1/1; 3 r.), Burnett 20 (3/5, 2/3; 5b r.), Sarto 3 (0/1, 1/3), Alviti 5 (1/1, 1/1), Wayns 7 (2/3, 1/4; 1 r.), Antonutti 18 (4/7, 2/2; 2 r.), Barbante (0/1 da due; 2 r.), Imbrò 14 (4/4, 2/6; 4 r.), Chillo 16 (7/11, 0/1; 8 r.), Saladini ne, Agbortabi ne. All. Menetti.
TEZENIS Dieng 4 (2/2, 0/3; 1 r.), Ferguson 10 (0/3, 2/4; 2 r.), Amato 3 (0/1, 1/3; 1 r.), Candussi 16 (4/7, 1/4; 2 r.), Henderson 14 (1/2, 3/5; 1 r.), Maspero 4 (2/5, 0/3; 3 r.), Udom 10 (4/6, 0/1; 7 r.). Quarisa 4 (/2/2; 3 r.), Severini 5 (0/2, 1/1; 2 r.), Ikangi 4 (2/2, 0/1). All. Dalmonte.
ARBITRI: Del Greco, Maffei, Meneghini.
NOTE T.l. Treviso 15/18, Verona 16/19. Treviso: da due 21/34, da tre 10/21, rimbalzi 29). Verona: da due 17/32, da tre 8/25, 25 rimbalzi. 5 falli: Alviti. Parziali: 18-9, 42-30, 62-61.