Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Disponibile e signorile, era la memoria storica del comune"

VEDELAGO, ADDIO AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Attilio Girardi si è spento a 67 anni


VEDELAGO -  Si è spento questa mattina, Attilio Girardi, presidente del Consiglio Comunale di Vedelago. 67 anni, di Albaredo, Girardi era ricoverato all'ospedale di Castelfranco per una malattia che non gli ha lasciato scampo. Era stato confermato nel suo incarico dopo le elezioni amministrative dello scorso giugno. Seppur a fatica, aveva voluto presiedere l'ultimo consiglio comunale, il 25 luglio scorso. Prima dell'impegno politico, era stato responsabile dell'ufficio Anagrafe del Comune di Vedelago, dove si era sempre distinto per la disponibilità, la competenza e la precisione nel svolgere questo incarico. Andato in pensione nel 2009, nel 2013 aveva scelto di candidarsi nella lista “Scegli Vedelago” a sostegno di Cristina Andretta, che era poi stata eletta sindaco. Risultò il primo degli eletti della sua lista. Poi la prima elezione alla presidenza del Consiglio Comunale, quando l'amministrazione decise di introdurre questa figura, il cui ruolo prima era affidato al sindaco. Si era ricandidato alle elezioni amministrative del 10 giugno 2018, sempre a sostegno di Cristina Andretta, risultando ancora una volta eletto e quindi riconfermato a guidare del Consiglio Comunale.
Lascia la moglie Ornella e i figli Alberto, Andrea e Nicola. I funerali si terranno martedi 18 settembre alle 17 nella chiesa arcipretale di Albaredo.
“Per noi – commentano il sindaco Cristina Andretta e il vicesindaco Marco Perin – Attilio è stato come un padre: la sua grande esperienza nella gestione della macchina comunale è stata preziosa per tutti. Dotato di una rara disponibilità verso tutti, sapeva presiedere il consiglio comunale con signorilità e gentilezza, sempre fermo nel rispetto delle regole, ma capace anche di una battuta per moderare il dibattito. In qualche modo con lui se ne va anche una delle memorie storiche del nostro comune: era un sicuro punto di riferimento per chi cercava notizie storiche sul nostro territorio. Stava lavorando ad una ricerca storica sulla storia del Novecento nel nostro comune a partire dai documenti dell'archivio comunale. Crediamo di esprimere il profondo cordoglio di tutta l'amministrazione comunale e dell'intera collettività di Vedelago, stringendoci intorno alla famiglia in questo momento di grande dolore”.