Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Progetto nezionale tra il Soroptimist club e forze dell'ordine

"UNA STANZA TUTTA PER SÉ" NEL COMANDO CARABINIERI DI CONEGLIANO

Spazio protetto per le donne vittime di abusi


CONEGLIANO - "Una stanza tutta per sè" all'interno del Comando dei Carabinieri. La particolare struttura è stata inaugurata martedì, all'interno della sede di Conegliano dell'Arma, alla presenza delle autorità civili e militari.
Si tratta di una stanza, simile ad un angolo di casa: uno spazio studiato per infondere coraggio alla donna, spesso accompagnata dai figli, che cerca rifugio presso le forze dell’ordine per denunciare abusi, violenze e situazioni pericolose da cui ha finalmente deciso di difendersi e necessariamente proteggersi.
Una realizzazione, questa, che fa parte di un progetto nazionale del Soroptimist Club che ha creato moltissime altre stanze su tutto il territorio nazionale, con la preziosa collaborazione delle forze dell’ordine locali, che ne hanno sempre riconosciuto l’elevato valore sociale. Ora, grazie alla collaborazione del Soroptimist club Conegliano e Vittorio Veneto con l’arma dei Carabinieri di Conegliano anche ogni donna di questa città avrà, come dice il titolo di un celebre romanzo di Virginia Wolf, “una stanza tutta per sé” .