Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Record di contatti e visualizzazioni sul web

TRECENTOMILA ALLA VENDEMMIA SOCIAL

L'iniziativa patrocinata dall'Uls 2


300mila ricerche sul web, più di 600mila visualizzazioni dell'hashtag #vendemmiasociale, quasi 200 “vendemmiatori” al lavoro nelle giornate del 15 e 16 settembre.

Sono questi i primi numeri della Vendemmia Social-e 2018, evento patrocinato dall'ULSS2Marca Trevigiana e promosso da Tenuta Amadio di Monfumo (TV), cantina Antonio Facchin Wines di San Polo di Piave (TV), Campagna Amica Treviso, agenzia Zeta Group di Treviso e Fondazione Altre Parole, impegnata nell'umanizzazione delle cure, cui è stato totalmente devoluto l'importo raccolto nelle due giornate.

Un appuntamento ospitato nel fine settimana del 15 e 16 settembre dalle due cantine trevigiane che, in occasione della vendemmia, hanno voluto dare tutto il loro supporto ad una iniziativa dedicata a quel prezioso elisir che è il prendersi cura di sé e dell’altro.

Una manifestazione che è andata ben oltre il semplice significato di “fare squadra”, in cui il valore simbolico della raccolta dell'uva si è evoluto in un evento di aggregazione, socialità, supporto e condivisione, sotto l'emblema del grappolo di vite.

E l''evento, oltre che tra i filari, ha vissuto la condivisione social grazie alla partecipazione di alcuni influencers ospiti delle due aziende, che hanno postato in diretta la loro Vendemmia Social-e, raccontandola attraverso immagini, parole e sentimenti dei partecipanti.

Con l'hashtag #vendemmiasociale l'appuntamento ha così potuto contare sulla partecipazione virtuale di oltre 300mila persone (un numero destinato a crescere ancora nei prossimi giorni) amplificando in modo esponenziale il messaggio dell'evento:“Quando il grappolo è molto più che la semplice somma dei suoi acini”.