Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/278: IL "GIGANTE" BELGA PIETERS TRIONFA AL CZECH MASTERS

Ultimo giro record, Andrea Pavan conquista il terzo posto


PRAGA (REP. CECA) - Lasciamo per il momento tranquilli i 70 più grandi giocatori del mondo, a darsi battaglia nel BMW Championship, la seconda delle tre tappe della FedEx Cup in corso a Medinah nell’Illinois. Il primo torneo, il Northern Trust giocato nel New Jersey, l’abbiamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Tenente Colonnello Pierantonio Breda è originario di Falzè di Piave

E' DI SERNAGLIA IL NUOVO COMANDANTE PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI ASTI

Dirigerà 25 stazioni ed oltre 300 militari


E’ originario si Falze’ di Piave una frazione di Sernaglia della Battaglia il giovane Tenente Colonnello Pierantonio Breda, da pochi giorni il nuovo Comandante Provinciale dei carabinieri di Asti, al comando di 25 stazioni ed oltre 300 militari. L’alto ufficiale 41 anni appena compiuti è -tra i più giovani comandanti provinciali “parigrado” in Italia- con un curriculum di tutto rispetto. Dopo aver frequentato il liceo scientifico a Pieve di Soligo, ha vinto il concorso per entrare in accademia, conseguendo nel contempo anche due lauree, in giurisprudenza e scienze della sicurezza interna ed esterna, ed un master in diritto dell’informatica. Prima di assumere il comando provinciale di Asti il Col. Breda, aveva prestato servizio presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri a Roma. Precedentemente aveva comandato anche il Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Piazza Dante, il Comando di Roma Piazza Venezia, la Compagnia di Augusta in Sicilia e la Compagnia di Genova San Martino. Sposato con due figliolette, da ragazzo era anche un grande sportivo e soprattutto un appassionato dello sci. Per molti anni è stato iscritto allo Sci Club Valanghe di Pieve di Soligo, dove fin da ragazzino, accompagnato dal padre Claudio -alpino e socio nel direttivo ANA di Conegliano- amava frequentare le piste da sci del bellunese e del trentino. Martedì 18 settembre, il colonnello Breda, ha desiderato incontrare i giornalisti presso la caserma “Scapaccino” di Asti. Diego Berti