Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In piazza dei Signori la cupola per viaggi virtuali nel territorio

DALLE FAKE NEWS AD HARRY POTTER, TUTTO È STATISTICA

Al via il Festival, fino a domenica Treviso capitale dei dati


TREVISO - Per lo più non ce ne accorgiamo, ma le statistiche sono ovunque, anche nella nostra vita quotidiana. Dalla musica ai giochi, dalla lettura del territorio allo sport, dall'economia alla demografia, persino in Harry Potter. Dimostrare come attraverso i numeri si possa comprendere meglio la realtà e magari smascherare anche alcune falsificazioni, come nel caso di certe fake news, è la missione alla base del Festival della Statistica, in calendario da domani a domenica a Treviso. Un obiettivo dichiarato fin dal nome della kermessse "Statisticall", come spiega il coordinatore della rassegna Eugenio Brentari: "I dati sono dapperttutto, perciò tanto vale imparare a conoscerli, a elaborarli e a usarli in modo corretto per le nostre decisioni".
Non a caso uno dei focus della rassegna sarà puntato sulle fake news. Per tre giorni, dunque Treviso diventerà la capitale di numeri e algoritmi, spiegati, assicurano i promotori, in modo suggestivo e divertente.  Tra le varie novità, in una grande cupola geodetica, montata in piazza dei Signori, sarà possibile viaggiare per il territorio guidati proprio dalle statistiche più significative.
Tutto il programma completo su www.festivalstatistica.it