Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Spetterà ora al club provvedere a rendere agibile lo stadio

FIRMATO IL CONTRATTO PER IL TENNI FRA COMUNE E CALCIO TREVISO

La prossima partita in casa sarà il 30 con il Calvi Noale


TREVISO - Come da accordi precedentemente sottoscritti l'8 Agosto, oggi presso gli uffici comunali alla presenza del Presidente Luca Visentin e del Dott. Tondero, è stato formalizzato e siglato l'accordo con il Comune di Treviso per la concessione d'uso dello stadio Omobono Tenni alla società biancoceleste la quale, avrà in gestione la struttura sportiva per cinque anni. Tale concessione, avrà a oggetto anche la riqualificazione e la rigenerazione dello storico impianto cittadino. "Come società, ribadiamo quanto affermato mesi fa, ci impegneremo per riqualificare e rigenerare lo storico impianto in quanto è un simbolo della città che promettiamo,  tornerà ad esser una struttura sportiva degna del suo blasone e il fiore all’occhiello di Treviso. Siamo enormemente contenti della fiducia che è stata riposta nei riguardi del Presidente Visentin da parte del Sindaco Conte e dell’amministrazione comunale e fieri di aver mantenuto le promesse fatte ai tifosi e ai cittadini. Ora, bisogna unicamente rimboccarsi le mani e cominciare immediatamente a lavorare per  recuperare il tempo perduto perché vogliamo assolutamente giocare al Tenni contro il Calvi Noale”