Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIŁ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Spetterą ora al club provvedere a rendere agibile lo stadio

FIRMATO IL CONTRATTO PER IL TENNI FRA COMUNE E CALCIO TREVISO

La prossima partita in casa sarą il 30 con il Calvi Noale


TREVISO - Come da accordi precedentemente sottoscritti l'8 Agosto, oggi presso gli uffici comunali alla presenza del Presidente Luca Visentin e del Dott. Tondero, è stato formalizzato e siglato l'accordo con il Comune di Treviso per la concessione d'uso dello stadio Omobono Tenni alla società biancoceleste la quale, avrà in gestione la struttura sportiva per cinque anni. Tale concessione, avrà a oggetto anche la riqualificazione e la rigenerazione dello storico impianto cittadino. "Come società, ribadiamo quanto affermato mesi fa, ci impegneremo per riqualificare e rigenerare lo storico impianto in quanto è un simbolo della città che promettiamo,  tornerà ad esser una struttura sportiva degna del suo blasone e il fiore all’occhiello di Treviso. Siamo enormemente contenti della fiducia che è stata riposta nei riguardi del Presidente Visentin da parte del Sindaco Conte e dell’amministrazione comunale e fieri di aver mantenuto le promesse fatte ai tifosi e ai cittadini. Ora, bisogna unicamente rimboccarsi le mani e cominciare immediatamente a lavorare per  recuperare il tempo perduto perché vogliamo assolutamente giocare al Tenni contro il Calvi Noale”