Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Vittorio Veneto attesi in trentamila

TRICOLORE RECORD PER IL RADUNO DEI PARACADUTISTI

Sarà un omaggio al Tenente degli Arditi Alessandro Tandura


VITTORIO VENETO. Il tricolore più grande mai paracadutato dal cielo. Sarà uno dei protagonisti in occasione della cerimonia di chiusura del 28esimo raduno Nazionale dei paracadutisti di Vittorio Veneto. Mille metri quadrati, 80 chili , 35 dei quali di contrappeso perchè nella discesa la maxi bandiera possa restare dispiegata. Un vero e proprio record organizzato nel raduno del Centenario. Si inizia il 28 settembre e saranno tre giorni divisi tra cerimonie militari e civili con trentamila paracadutisti attesi da tutte le 133 sezioni italiane. Un adunata che vuole essere anche un omaggio al tenete degli arditi Alessandro Tandura, vittorierse, medagli ad'oro al valor militare e considerato il primo militare della storia italiana a mlanciarsi con un paracadute tra le linee nemiche. Era la notte tra l8 ed il 9 agosto del 1918.

Galleria fotograficaGalleria fotografica