Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Assindustria promuove una mostra di Vic Caserta a Palazzo Giacomelli

TREVISO E PADOVA LEADER DI MODA E CALZATURE ITALIANE

Nei primi sei mesi 1,6 miliardi di export


TREVISO - Stile, arte e made in: sono le chiavi del primo appuntamento del Gruppo Moda, Sport e Calzatura di Assindustria Venetocentro, giovedì 27 settembre alle 17 a Palazzo Giacomelli a Treviso. Con l’occasione lo storico palazzo, sede di rappresentanza dell’Associazione Industriali di Treviso e Padova, propone una mostra dedicata alla collezione di Vic Caserta, figura multiforme e creativa che per molti anni ha raccolto in tutto il mondo tessuti, abiti, oggetti, accessori. In tutto, 60mila pezzi che sono stati fonte di ispirazione per le sue collaborazioni per conto di importanti aziende. L’incontro è aperto al pubblico.
I lavori saranno aperti dal saluto dei presidenti del Gruppo Moda Sport e Calzatura di Assindustria Venetocentro, Andrea Rambaldi per Padova e Alberto Zanatta per Treviso.
Di Moda e Made In parlerà Roberto Bottoli, delegato di Confindustria Veneto.
E poi la conversazione con Vic Caserta, dal titolo Creatività tra moda e arte: quando la passione diventa un mestiere, condotta dalla giornalista Sara Salin, e l’inaugurazione della sua mostra. La collezione di Vic Caserta comprende capi storici dal fine '800 primi '900, anni '40, '50', '60 per terminare negli anni '70. Tessuti, forme, abbinamenti, dettagli, capi unici, oggi introvabili, indirizzati a creativi, tessutai, collezionisti, costumisti.
La mostra a Palazzo Giacomelli sarà aperta fino al 5 ottobre con orario 9 – 12,30 e 14 – 18,30 e il sabato e domenica 15 – 19.
Con 3,3 miliardi di export, quello di Treviso e Padova si conferma come uno dei principali distretti italiani ed europei della moda e calzatura. Sono attive oltre 4.500 imprese per 28mila addetti. Le esportazioni nel 2017 sono state di 3,3 miliardi di euro (il 31,8% del totale veneto). Positivi i risultati anche nel primo semestre del 2018, con 1,6 miliardi complessivi.