Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Ascolta l'intervista con il presidente Enrico Pozzobon

TRENT'ANNI TRA INNOVAZIONE TECNOLOGICA E IMPEGNO SOCIALE

Coop Eureka festeggia l'anniversario di fondazione


CASTELFRANCO VENETO - Fatturato oltre i 10milioni di euro e una percentuale del 37% di soci lavoratori con fragilità: forte di questi positivi risultati la Cooperativa sociale Eureka, con sede a Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, ha festeggiato l’importante traguardo dei trent’anni di attività, confermandosi leader regionale del mercato delle strutture residenziali per anziani per il settore della lavanderia industriale.
Fondata nel 1988 all’interno dell’ospedale di Camposampiero come lavanderia per la biancheria dei letti e delle divise del personale del nosocomio padovano, nel 1992 apre una nuova sede a Castelfranco Veneto per servire la casa di riposo Domenico Sartor e gli ospedali di Castelfranco e Montebelluna. Ma la vera svolta avviene nel 1997 quando Eureka diventa cooperativa sociale ed entra a far parte di una rete di 16 realtà che nel 2002 costituirà il Consorzio In Concerto. Da qui il processo di riorganizzazione che ha permesso ad Eureka non solo di superare brillantemente la crisi del 2006, ma anche di qualificarsi come impresa di eccellenza nel settore in cui opera e di investire, grazie all’aiuto e al sostegno del Consorzio, in innovazione tecnologica. Ecco allora la tracciatura attraverso chip dei singoli capi d’abbigliamento e nel 2013 l’installazione, nel nuovo stabilimento di via Salvatronda, di Metricon, un ricompositore avanzato che si presenta come guardaroba aereo e che riesce a gestire giornalmente un impressionante numero di capi di abbigliamento: 15mila kg di biancheria piana e 10mila di biancheria tecnica, 6mila divise e 30mila capi di vestiario. Una crescita costante che ha riguardato anche l’occupazione: impegnata nell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, Eureka attualmente conta 226 soci, 84 dei quali sono lavoratori in situazione di fragilità per disagio psichiatrico o problemi di dipendenza.
Per celebrare il suo trentennale, Eureka ha scelto di condividere con clienti, fornitori e amici una serata all’insegna della musica, delle arti e del buon cibo, in programma venerdì 21 settembre nella prestigiosa location di Villa Emo di Fanzolo di Vedelago. All’evento erano presenti ospiti da tutto il Veneto e non solo, autorità locali e regionali e i vertici della sanità veneta.

Nel link, riascolta l'intervista integrale con Enrico Pozzobon