Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I calcinacci hanno travolto una comitiva di austriaci

CROLLA IL TETTO DI UN PALAZZO, FERITI QUATTRO TURISTI

Il più grave ha fratture ed un trauma cranico


BASSANO DEL GRAPPA. Crolla un cornicione e una parte del tetto di un palazzo in centro storico a Bassano, ferite quattro persone. E' accaduto nel primo pomeriggio in via Matteotti a pochi passi dal Municipio. I calcinacci hanno centrato una comitiva di turisti austriaci che si era fermata davanti alla vetrina di un negozio. Il più grave è un pensionato ricoverato in ospedale con una sospetta frattura al braccio e un trauma cranico. Feriti anche altri tre stranieri. Sul posto i vigili del fuoco con l'autoscalA. La zona è stata transennata a chiusa al traffico per pericoli di nuovi crolli.