Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/278: IL "GIGANTE" BELGA PIETERS TRIONFA AL CZECH MASTERS

Ultimo giro record, Andrea Pavan conquista il terzo posto


PRAGA (REP. CECA) - Lasciamo per il momento tranquilli i 70 più grandi giocatori del mondo, a darsi battaglia nel BMW Championship, la seconda delle tre tappe della FedEx Cup in corso a Medinah nell’Illinois. Il primo torneo, il Northern Trust giocato nel New Jersey, l’abbiamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Paura questa mattina alle porte di Treviso

BUS IN FIAMME, CAOS IN TANGENZIALE

Il mezzo era alimentato a metano. Tangenziale bloccata


TREVISO - Paura questa mattina lungo la tangenziale di Treviso, nei pressi dell'aeroporto Canova. Un autobus alimentato a metano ha preso fuoco poco dopo le 7. Le fiamme in pochi secondi hanno distrutto il mezzo. Una colonna di fumo nero si è alzata in cielo ed era visibile da tutta la città. I vigili del fuoco sono intervenuti bloccando anche la circolazione per motivi di sicurezza. Fortunatamente a bordo del mezzo, che stava viaggiando fuori servizio, non c'erano passeggeti. Grossi disagi alla circolazione soprattutto lungo la tangenziale e all'ingresso in città. Ora i vigili del fuoco stanno cercando di scoprire la causa dell'incendio. L'autobus appartine alla flotta Mom: l'azienda di trasporti fa sapere che il bus, un Iribus del 2009, revisionato l'ultima volta a fine giugno, era partito dal deposito di Treviso, ha quindi percorso la tangenziale di Treviso, strada non utilizzata dai mezzi in linea ma solo per i trasferimenti rapidi. Avrebbe dovuto entrare in servizio alle 7,10 a Paese Villa, come corsa di rinforzo sulla tratta diretta a Treviso, coprendo due corse per poi rientrare in deposito.
Accortosi del principio d'incendio, l'autista si è fermato ed è sceso, tentando di spegnere le fiamme con l'estintore in dotazione: non essendoci riuscito, ha chiamato i soccorsi.

Galleria fotograficaGalleria fotografica