Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamento all'Auditorium S. Stefano giovedì alle 20.30

CALA LA VISTA, A FARRA DI SOLIGO I CONSIGLI DELL'ESPERTO

Un convegno sulla degenerazione maculare senile


FARRA DI SOLIGO - A proseguo degli incontri organizzati dall’amministrazione comunale di Farra di Soligo su tematiche della salute, le locali associazioni: Emigranti, Circolo Ricreativo Anziani di Soligo, l’Associazione Nuova Età e il Gruppo Anziani di Farra di Soligo, hanno promosso presso l’Auditorium Santo Stefano un incontro per giovedì sera sul tema: “Maculopatie e peggioramento della visione senile prevenzione e possibili soluzioni”. Relatore della serata sarà l’ottico optometrista Mattia Basso. Lo specialista spiegherà cosa è la degenerazione maculare senile, i sintomi di questa malattia, quante sono le forme e le sue cause, gli esami da fare per avere una diagnosi precisa e come può essere curata. L’incontro ad entrata libera, avrà inizio alle 20,30. “Oggi giorno – sottolinea il Sindaco Nardi Giuseppe – è in forte aumento il numero delle persone colpite da malattie alla retina altamente invalidanti per la visione che costituiscono la causa più frequente di cecità legale. Dopo i 65 anni il 20% della popolazione è soggetta a questo tipo di problema. Per questo motivo ho ben accolto la proposta di tenere una serata su tale telematiche, un incontro che servirà ad approfondire le possibili cause, sintomi e soluzioni visive adatte alle persone soggette da tale patologia".
Diego Berti