Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Siglato un nuovo accordo integrativo aziendale pilota per i 150 addetti

ALLA SME DI SUSEGANA, PREMIO A CHI LAVORA DI DOMENICA

Il grande magazzino apre nei festivi solo sotto Natale


TREVISO - Se lavori alla domenica, e lavori bene, l’azienda ti premia. Alla Sme di Susegana, il nuovo accordo integrativo aziendale, tra i suoi vari punti, tocca anche il lavoro festivo. La catena di grandi negozi di elettrodomestici, mobili e articoli per la casa già rappresenta un’eccezione rispetto a molte altre realtà del settore: tiene aperto solo nelle otto domeniche nel periodo delle festività natalizie. Per i dipendenti disponibili ad essere in servizio nel giorno festivo, se il rapporto ore lavorate-fatturato in queste giornate, sarà migliore dell’anno precedente, scatterà il bonus. La dimostrazione, nota Edoardo Dorella, segretario della Fisascat Cisl Treviso Belluno, che, sedendosi ad un tavolo senza pregiudiziali si possono risolvere anche questioni complesse come quella delle aperture domenicali.
L’intesa stabilisce, poi, altri due obiettivi di produttività: uno legato al budget complessivo del punto vendita e un altro connesso invece alle performance dei singoli segmenti merceologici.
Se verranno tutti raggiunti ognuno dei 150 addetti, compresi i tempi determinati superiori a 5 mesi, riceverà in media mille euro lordi all’anno, circa 800 al netto di tasse e contributi. Il lavoratore potrà anche scegliere di convertire in tutto o in parte l’importo in servizi di welfare, dalle spese scolastiche per i figli, a cure mediche e visite specialistiche, dalle spese per la badante al trasporto pubblico, alla previdenza complementare, per sé o per i figli. In questo caso, grazie agli sgravi previsti, il beneficiario potrà ottenere l’equivalente fino ai mille euro complessivo. Di fatto, i lavoratori potranno crearsi una quindicesima mensilità aggiuntiva, sottolinea Paolo Anastasia, direttore del personale del gruppo Sme.
Il gruppo, con quartier generale a Cessalto, conta 9 punti vendita tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, per poco meno di mille addetti complessivi. Dopo Susegana, si punta ad estendere l’integrativo anche alle altre sedi. Quello di dar vita ad un contratto pilota, modello anche per altre imprese, del resto, era uno degli scopi di Confcommercio Treviso, che con i suoi tecnici ha assistito le parti, come ricorda il vicepresidente Federico Capraro.