Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Continueremo ad offrire idee e progetti alla comunità"

PENSIONATI CGIL, BIS PER PAOLINO BARBIERO ALL'UNANIMITÀ

Il segretario riconfermato alla guida dei 40mila iscritti


TREVISO - Paolino Barbiero, resta leader dello Spi Cgil. In sindacato dei pensionati, che in provincia conta oltre 40mila iscritti, ha rinnovato i propri vertici. I 202 delegati eletti nelle 22 Leghe Intercomunali della provincia, si sono riuniti a congresso per votare direttivo e assemblea generale. Quest’ultima ha poi, a sua volta eletto il segretario generale, riconfermando all’unanimità Barbiero.
Sessant’anni, prima alla guida dei chimici, poi della Fiom e per otto anni al vertice della Camera del Lavoro di Treviso prima di approdare all’organizzazione dei pensionati nel 2012, Paolino Barbiero, figura storica della Cgil trevigiana, fa il bis raccogliendo il voto unanime dei 57 votanti presenti. 
“Un congresso più che partecipato – ha detto il riconfermato segretario – non solo per le due centinaia di delegati convenuti ma anche per i tanti ospiti che hanno voluto portare un contributo di idee e progetti. Progetti che lo Spi ha costruito e sta portando avanti con vigore. Un congresso che si è fatto, dunque, specchio della nostra attività e del nostro modo di stare sul territorio, nonché della grande capacità nel costruire relazioni con i soggetti istituzionali e con gli stakeholder locali. Si pensi solo alla contrattazione sociale attraverso la quale raggiungiamo ormai la totalità dei Comuni della Marca, all’applicazione delle tariffe sociali pensata con i gestori dei servizi pubblici, alle riflessioni aperte relativamente ai piani di zona dell’Ulss, agli incontri, già una trentina, con le case di riposo”.

Galleria fotograficaGalleria fotografica