Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdi 26 ottobre parte la stagione del teatro Mario Del Monaco

COMUNALE: DEBUTTO CON MOZART

Le nozze di Figaro con l'Orchestra Città di Ferrara


TREVISO. La stagione del Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso si apre venerdì 26 ottobre con Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte, opera frutto della coproduzione tra Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi e Teatri e Umanesimo Latino SpA e della collaborazione con Regione Veneto e Bellussi Valdobbiadene.

L’opera sarà replicata domenica 28 ottobre alle ore 16.00.

In scena il cast formato dai vincitori del Concorso Toti Dal Monte, svoltosi dal 25 al 30 giugno 2018 al Teatro Comunale di Treviso: Christian Federici (Il Conte di Almaviva), Yulia Gorgula (La Contessa di Almaviva), Francesca Tassinari (Susanna), Davide Giangregorio (Figaro), Marta Pluda (Cherubino), Francesca Cucuzza (Marcellina). I ruoli di Bartolo, Basilio/Don Curzio, Barbarina e Antonio saranno interpretati rispettivamente da Baurzhan Anderzhanov, Alfonso Zambuto, Sara Fanin, Luca Scapin.

L’Orchestra Città di Ferrara sarà diretta da Sergio Alapont, la regia è di Francesco Bellotto, i costumi di Alfredo Corno, le luci di Roberto Gritti, il Coro Benedetto Marcello è preparato da Francesco Erle.