Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Chiuso il congresso provinciale. Il 38enne riconfermato

CGIL, BIS DI VENDRAME

Al congresso anche il leader nazionale Maurizio Landini


TREVISO. Classe 1980, dal 2012 leader della CGIL trevigiana, Giacomo Vendrameè stato riconfermato oggi, venerdì 19 ottobre, alla guida della Camera del Lavoro di Treviso, con 68 voti favorevoli, 4 contrari e 1 scheda bianca. L’elezione si è svolta a conclusione delle due giornate del VI Congresso provinciale che hanno avuto luogo al Bhr Hotel di Quinto di Treviso alla presenza del segretario nazionale CGIL Maurizio Landini.

In questi anni di crisi e post crisi la Camera del Lavoro di Treviso ha registrato un incremento di iscritti diventando la prima in Veneto con oltre 77mila tessere nel 2018. “Un risultato - sottolinea Giacomo Vendrame, riconfermato leader della CGIL trevigiana - frutto del lavoro di squadra tra le categorie dei lavoratori e dei pensionati e con il sistema servizi, della capacità di stare sul territorio, con i lavoratori e le lavoratrici, nei luoghi di lavoro, di dialogare con le istituzioni locali e con i portatori di interesse della Marca. Anni nei quali si è lottato, a tutti i livelli, per conservare più posti di lavoro possibile e invertire la rotta, senza lasciare indietro nessuno. Oggi - conclude Vendrame - respiriamo un’aria di ripresa che ci fa ben sperare. Ma non c’è vero rilancio se non c’è una redistribuzione del valore creato, sia in termine di salari sia di tempi di lavoro, e in particolare di stabilità dei rapporti di lavoro”.

Vendrame resterà in carica fino al 2020, al raggiungimento del tetto massimo di mandato, fissato a otto anni.