Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/279: MCILROY TRIONFA NEL TOUR CHAMPIONSHIP

Il nordirlandese si aggiudica la FedEx Cup e il jackpot da 15 miloni di dollari


ATLANTA (USA) - Siamo all’ultimo atto del Tour FedEx Cup, che tiene impegnati gli appassionati nel mese di agosto, con i tre tornei: è iniziato con il Northern Trust disputato nel New Jersey, poi si è giocato il BMW Championship nell’Illinois, tocca ora al terzo, il Tour...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vigili del fuoco, 118 e carabinieri al lavoro fino all'alba

SCONTRO TRA AUTO A OLMI NELLA NOTTE, QUATTRO FERITI

L'incidente davanti al Tiziano, una vettura si ribalta nel fosso


SAN BIAGIO DI CALLALTA - Altro grave incidente sulle strade della Marca nella notte, dopo quello costato la vita a due coniugi, avvenuto a Pederobba domenica pomeriggio. Intorno all’1.40, lungo la Postumia, ad Olmi di San Biagio di Callalta, all’altezza del centro commerciale Tiziano, si sono scontrate frontalmente una Lancia Y e un’Audi: quest’ultima si è rovesciata nel fossato che costeggia la strada. In questo caso, fortunatamente il bilancio è meno grave: le quattro persone a bordo delle due vetture sono rimaste ferite, ma non sono in pericolo di vita. Si tratta di un 48enne, di una 18enne di Camalò, di un 23enne trevigiano e di un’altra ragazza di 18 anni, di origini straniere, residente nel Milanese. Per estrarre dall’abitacolo i due occupanti dell’auto ribaltatasi sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, che hanno lavorato, anche con l’autogru, fino alle 3 di mattina, insieme a 118 e carabinieri.

Galleria fotograficaGalleria fotografica