Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vigili del fuoco, 118 e carabinieri al lavoro fino all'alba

SCONTRO TRA AUTO A OLMI NELLA NOTTE, QUATTRO FERITI

L'incidente davanti al Tiziano, una vettura si ribalta nel fosso


SAN BIAGIO DI CALLALTA - Altro grave incidente sulle strade della Marca nella notte, dopo quello costato la vita a due coniugi, avvenuto a Pederobba domenica pomeriggio. Intorno all’1.40, lungo la Postumia, ad Olmi di San Biagio di Callalta, all’altezza del centro commerciale Tiziano, si sono scontrate frontalmente una Lancia Y e un’Audi: quest’ultima si è rovesciata nel fossato che costeggia la strada. In questo caso, fortunatamente il bilancio è meno grave: le quattro persone a bordo delle due vetture sono rimaste ferite, ma non sono in pericolo di vita. Si tratta di un 48enne, di una 18enne di Camalò, di un 23enne trevigiano e di un’altra ragazza di 18 anni, di origini straniere, residente nel Milanese. Per estrarre dall’abitacolo i due occupanti dell’auto ribaltatasi sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, che hanno lavorato, anche con l’autogru, fino alle 3 di mattina, insieme a 118 e carabinieri.

Galleria fotograficaGalleria fotografica