Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Percorso di alta formazione promosso da Csv e Ca' Foscari

PRIME LEZIONI PER L'UNIVERSITÀ DEL VOLONTARIATO DI TREVISO

In classe 32 corsisti dai 22 ai 77 anni


TREVISO - Prime lezioni per gli studenti dell’Università del Volontariato di Treviso, percorso di alta formazione giunto alla sua quinta edizione. Il programma, gratuito offerto da Volontarinsieme – CSV Treviso insieme all’Università Ca’ Foscari Venezia, ha già formato 120 corsisti e visto la partecipazione di oltre 1.500 persone alle lezioni specialistiche.
La classe dell’anno 2018/2019 è formata da 32 corsisti, 31 di Treviso e 1 di Belluno (con cui è stata avviata una importante collaborazione) 22 donne e 10 uomini. Un gruppo eterogeno, con allievi dai 22 ai 77 anni, 19 le persone già attive nel volontariato, 7 gli studenti universitari e 6 i cittadini aspiranti volontari.
L’offerta didattica di questo anno accademico prevede a calendario i 4 moduli obbligatori per un totale di 32 ore. Tra le novità, insegnamenti relativi a programmazione socio-sanitaria, benessere dei volontari, impresa sociale, responsabilità d’impresa, ricambio generazionale.
Al percorso strutturato si affianca quello a libera frequenza, con la scelta di un piano di studi di interesse tra le oltre 200 ore di lezioni specialistiche proposte e aperte a tutta la cittadinanza.
A salutare i nuovi corsisti, il professor Giancarlo Corò, direttore del centro Selisi del campus trevigiano di Ca’ Foscari, e Alberto Franceschini, presidente di Volontarinsieme CSV-Treviso.