Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Percorso di alta formazione promosso da Csv e Ca' Foscari

PRIME LEZIONI PER L'UNIVERSITÀ DEL VOLONTARIATO DI TREVISO

In classe 32 corsisti dai 22 ai 77 anni


TREVISO - Prime lezioni per gli studenti dell’Università del Volontariato di Treviso, percorso di alta formazione giunto alla sua quinta edizione. Il programma, gratuito offerto da Volontarinsieme – CSV Treviso insieme all’Università Ca’ Foscari Venezia, ha già formato 120 corsisti e visto la partecipazione di oltre 1.500 persone alle lezioni specialistiche.
La classe dell’anno 2018/2019 è formata da 32 corsisti, 31 di Treviso e 1 di Belluno (con cui è stata avviata una importante collaborazione) 22 donne e 10 uomini. Un gruppo eterogeno, con allievi dai 22 ai 77 anni, 19 le persone già attive nel volontariato, 7 gli studenti universitari e 6 i cittadini aspiranti volontari.
L’offerta didattica di questo anno accademico prevede a calendario i 4 moduli obbligatori per un totale di 32 ore. Tra le novità, insegnamenti relativi a programmazione socio-sanitaria, benessere dei volontari, impresa sociale, responsabilità d’impresa, ricambio generazionale.
Al percorso strutturato si affianca quello a libera frequenza, con la scelta di un piano di studi di interesse tra le oltre 200 ore di lezioni specialistiche proposte e aperte a tutta la cittadinanza.
A salutare i nuovi corsisti, il professor Giancarlo Corò, direttore del centro Selisi del campus trevigiano di Ca’ Foscari, e Alberto Franceschini, presidente di Volontarinsieme CSV-Treviso.