Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLFF/272: TRIONFO SUDAFRICANO IN "CASA" DI SERGIO GARCIA

Niente poker per l'iberico, l'Andalucia Master va a Bezuidenhout


SOTOGRANDE (SPAGNA) - È un evento attesissimo, si può definire da giocare a casa di Sergio Garcia, che qui ha la sua fondazione. Per ben tre volte Garcia ha conquistato l'Andalucia Valderrama Masters, cercherà il poker, sarà comunque di sicuro protagonista. Dovrà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Erika Stefani a palazzo Balbi. Al suo arrivo steso un maxi gonfalone

REFERENDUM UN ANNO DOPO. IL MINISTRO A VENEZIA: "L'AUTONOMIA SI FARA'"

Zaia: "Ora i Veneti hanno fretta"


VENEZIA. Il Governatore Luca Zaia attende il ministro per le Autonomie e gli Affari Regionali da solo sul pontile riservato all'attracco dei taxi davanti a Palazzo Balbi. Un'attesa di pochi secondi ed Erika Stefani arriva. Prima dell'ingresso la sorpresa: un maxi gonfalone della Regione srotolato dal balcone. Ministro e Governatore sorridono, salutano i fotografi e si avviano all'interno. 22 ottobre 2018, esattamente un anno dopo il referendum che sancì la forte volonta dei veneti a diventare regione autonoma, Zaia spiega che il tempo perso in attesa del nuovo governo è stato recuperato ma ora bisogna fare in fretta perchè i suoi concittadini non possono attendere ancora.
Il ministro non dà tempi e date ma si dice certa che l'autonomia arriverà ed anche i dubbi di qualche esponente grillino verranno sciolti.  "Io sono pronta, ora conta il rispetto del contratto di governo - ha detto Erika Stefani - L'autonomia è un percorso partito dalla gente ed è una strada a senso unico. Indietro non si può tornare. Sono certa che i cinque stelle rispetteranno la volontà dei cittadini che per la Lombardia e il Veneto si sono espressi attraverso un referendum che è un sistema di democrazia partecipata nel quale i 5 stelle credono fortemente".

Galleria fotograficaGalleria fotografica