Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prosegue l'attività di contrasto allo spaccio voluta dall'amministrazione comunale

TENTANO DI VENDERE DROGA A DUE AGENTI IN BORGHESE, DUE PROFUGHI DENUNCIATI

l'episodio avvenuto nei pressi di via Roma


TREVISO. Si sono finti una coppia in cerca di sballo e divertimento nei pressi di via Roma, due agenti della polizia locale in borghese all'interno di un'auto civetta sono stati avvicinati da due immigrati che hanno tentato di venderli alcune dosi di marijuana. Quando gli agenti sono usciti allo scoperto, gli stranieri hanno tentato la fuga sferrando calci e pugni. Coadiuvati da un'altra pattuglia in borghese, i vigili sono riusciti a immobilizzare la coppia di profughi (uno del Gambia, l'altro nigeriano, entrambi in una centro di Vittorio Veneto) e a portarli in caserma. Addosso avevano 10 grammi di sostanza proibita. I due richiedenti asilo sono stati denunciati a piede libero in corcorso per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.