Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'╔LITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prosegue l'attivitÓ di contrasto allo spaccio voluta dall'amministrazione comunale

TENTANO DI VENDERE DROGA A DUE AGENTI IN BORGHESE, DUE PROFUGHI DENUNCIATI

l'episodio avvenuto nei pressi di via Roma


TREVISO. Si sono finti una coppia in cerca di sballo e divertimento nei pressi di via Roma, due agenti della polizia locale in borghese all'interno di un'auto civetta sono stati avvicinati da due immigrati che hanno tentato di venderli alcune dosi di marijuana. Quando gli agenti sono usciti allo scoperto, gli stranieri hanno tentato la fuga sferrando calci e pugni. Coadiuvati da un'altra pattuglia in borghese, i vigili sono riusciti a immobilizzare la coppia di profughi (uno del Gambia, l'altro nigeriano, entrambi in una centro di Vittorio Veneto) e a portarli in caserma. Addosso avevano 10 grammi di sostanza proibita. I due richiedenti asilo sono stati denunciati a piede libero in corcorso per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.