Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prosegue l'attività di contrasto allo spaccio voluta dall'amministrazione comunale

TENTANO DI VENDERE DROGA A DUE AGENTI IN BORGHESE, DUE PROFUGHI DENUNCIATI

l'episodio avvenuto nei pressi di via Roma


TREVISO. Si sono finti una coppia in cerca di sballo e divertimento nei pressi di via Roma, due agenti della polizia locale in borghese all'interno di un'auto civetta sono stati avvicinati da due immigrati che hanno tentato di venderli alcune dosi di marijuana. Quando gli agenti sono usciti allo scoperto, gli stranieri hanno tentato la fuga sferrando calci e pugni. Coadiuvati da un'altra pattuglia in borghese, i vigili sono riusciti a immobilizzare la coppia di profughi (uno del Gambia, l'altro nigeriano, entrambi in una centro di Vittorio Veneto) e a portarli in caserma. Addosso avevano 10 grammi di sostanza proibita. I due richiedenti asilo sono stati denunciati a piede libero in corcorso per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.