Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/301: SAUDI INTERNATIONAL NEL SEGNO DI G-MAC

Graeme McDowell conquista la tappa in Arabia Saudita dell'European Tour


EDDA - Siamo in Arabia Saudita, al Royal Greens King Abdullah Economic City, vicino a Gedda, polemizzata sede della Supercoppa Juve - Milan del 16 gennaio scorso. Alcuni grandi Campioni hanno rinunciato a giocare, nonostante che oltre ai premi in palio, avrebbero ricevuto rilevanti premi di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/300: PRIMA VITTORIA DA PRO PER L'EX CALCIATORE LUCA HERBET

L'australiano si impone a sorpresa nel Dubai Desert Classic


DUBAI - Concluso il Championship di Abu Dhabi, l’European Tour è rimasto ancora negli Emirati Arabi Uniti, per la disputa dell’Omega Dubai Desert Classic. Si gioca sul percorso dell’Emirates GC, a Dubai, con sei italiani in campo: Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittoria in progressione per la De Longhi che doma i sardi

RISCATTO TVB: VIOLATA CAGLIARI 87-72

Burnett miglior marcatore con 16 punti


CAGLIARI - Pronto riscatto della De Longhi, che dopo aver perso da Bologna in casa va a rifarsi a Cagliari, onorando la memoria di Gilberto Benetton. Coach Paolini, di nuovo in panchina dopo le tre giornate di squalifica, schiera inizialmente Matrone, Miles, Johnson, Rullo e Bucarelli, lasciando il nuovo innesto Diop inizialmente in panchina: Max Menetti mette in campo il quintetto con Antonutti, Uglietti, Wayns,Burnett e Tessitori. Proprio il lungo con un trascorso a Sassari e il suo pari ruolo Johnson sono i protagonisti dei primi minuti equilibrati della gara: i rossoblù provano a dare uno strappo col neo arrivato Diop, che in appena 40″ serve il suo primo assist e firma i primi punti con la sua nuova maglia. Il ritmo si mantiene alto e il buzzer beater di Miles, nonostante la buona di fesa di Burnett, chiude i primi 10′ sul 20-15. I veneti, spinti da una trentina di calorosi tifosi, rientrano bene in campo con un parziale di 8-0, rotto dalla tripla di Rovatti: i sardi non sbandano e le due compagini si rispondono colpo su colpo in una gara molto godibile. Treviso riesce però ad allungare anche grazie alla zona messa in campo da Menetti e si va all’intervallo sul 38-43.Al rientro dagli spogliatoi brutte notizie per la squadra di casa che perde Justin Johnson per un infortunio alla caviglia destra, procurato nel tentativo di recuperare un pallone che si avviava a fondo campo: gli ospiti riescono allora a fare un primo strappo con le triple di Burnett e Antonutti. Le percentuali della Delonghi continuano a essere alte nel terzo quarto, ma Cagliari riesce a rimanere aggrappata alla gara nonostante la penuria di lunghi per via dei quattro falli di Diop e il problema fisico di Johnson. Nel quarto finale il quintetto di Paolini commette troppi errori in attacco e i veneti prendono il largo anche grazie a un preciso Alviti entrato dalla panchina.

HERTZ CAGLIARI-DE LONGHI TREVISO 72-87 (20-15, 18-28, 20-21, 14-21)

CAGLIARI: Miles  22, Allegretti, Floridia, Rullo 14 , Gallizzi, Ebeling , Rovatti 12, Matrone 1 , Bucarelli 6, Johnson 6, Picarelli 2, Diop 9. Coach: Riccardo Paolini

TREVISO: Tessitori 9 , Burnett 16 , Sarto , Alviti 15, Wayns 15, Antonutti 14, Barbante , Imbró 8, Epifani , Chillo , Uglietti 6, Lombardi 4.  Coach: Max Menetti.

Gli altri risultati:

Bakery PC-Termoforgia Jesi   dts  104-96
Pompea MN-Assigeco PC               85-84
Lavoropiù BO-GSA Udine               81-74
La Naturelle Imola-Tezenis VR         86-88
XL Montegranaro-Bondi Ferrara      91-86
Roseto Sharks-Unieuro Forlì          89-94
OraSì RA-Baltur Cento                   oggi

La classifica:   
        
 XL Montegranaro     8   OraSì Ravenna      2
 Unieuro Forlì            8   Roseto Sharks      2
 Lavoropiù BO           8   Hertz Cagliari        2
 De Longhi TV           6   GSA Udine            2
 Baltur Cento            4   Imola                   2
 Bondi Ferrara          4   T.Forgia Jesi          2
 Pompea MN             4   Assigeco PC           2
 Tezenis Verona      4   Bakery PC                          2