Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Visita guidata alla Museo nazionale collezione Salce

ILLUSTRI PERSUASIONI AL MUSEO SALCE

Esposti i capolavori della grafica pubblcitaria che hanno fatto la storia d'Italia


TREVISO. Il Museo nazionale Collezione Salce, in collaborazione con l'associazione culturale Heritage Italy, propone per domenica 28 ottobre, alle ore 15, una visita guidata "a partenza aggregata" alla nuova mostra Illustri persuasioni. Verso il boom 1950-1962(dal 29 settembre 2018 al 17 marzo 2019).

 Sarà un'occasione per singole persone, famiglie, coppie o piccoli gruppi di amici di assaporare il percorso espositivo accompagnati da guide esperte. Attraverso i capolavori della grafica pubblicitaria – opera di Armando Testa, Franco Grignani, Bob Noorda, Giovanni Pintori e tanti altri – ci si immerge negli anni tra la Ricostruzione e l'esplosione del miracolo economico, epoca che cambierà il volto sociale e culturale dell'Italia.