Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/258: GUIDO MIGLIOZZI ESULTA AL KENYA OPEN

Primo successo sull'European Tour del 22enne vicentino


NAIROBI (KENYA) - Dopo aver seguito le prodezze di Francesco Molinari in Florida impegnato nel Players Championship, trasferiamoci ora in Kenya, a seguire la destrezza degli azzurri impegnati nel Magical Kenya Open del Tour europeo, sul percorso del Karen CC a Nairobi.Degli azzurri, a scendere in...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Provincia per provincia l'analisi dell'Unità di Crisi della Regione

MALTEMPO: IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Scuole chiuse anche domani


VENEZIA.  Scuole chiuse anche martedi nelle province di Treviso, Padova, Venezia e Belluno. Verona e Vicenza decideranno nelle prossime ore. Continia l'emergenza maltempo in Veneto. Durante la notte c'è stata una tregua me le precipitazioni hanno ripreso questa mattina. L'unità di crisi istituita in regione ha fatto il punto della situazione provincia per provinca. Ecco l'esame delle zone più colpite:

PROVINCIA DI BELLUNO
• Cortina (Alverà – torrente Bigontina) con rischio esondazione e rilevanti interventi in corso da parte della regione (Genio Civile e U.O.Forestale)
• Agordino con diffusi smottamenti e colate detritiche che hanno interessato anche la viabilità tra cui la SR Agordina che è stata riaperta al traffico nella mattinata odierna a seguito dell’intervento di Veneto Strade. Interessati vari comuni tra cui Alleghe, Taibon Agordino , Cencenighe
• Val di Zoldo con chiusura della viabilità di accesso per allagamenti 
• Feltrino con allagamenti diffusi
• Chiusi due ponti sul Piave (Belluno e Quero Vas) a scopo precauzionale.

PROVINCIA DI VICENZA
• Ancora isolati Laste Basse, Pedomonte e Posina con l’evacuazione di alcuni abitazioni
• Strade provinciali di collegamento con il trentino attualmente ancora interrotte
• I livelli dell’Astico restano elevati.

PROVINCIA DI VERONA
• Si evidenziano livelli alti dell’Adige che ha superato la seconda soglia di guardia.

PROVINCIA DI TREVISO
• La portata del Piave ieri sera ha raggiunto 1.400 mc/s alla traversa di Busche per decrescere fino a 650 nella notte e fino alla mattinata odierna (valori ancora non preoccupanti al momento) – Livello di guardia per le golene sopra i 1.600 mc/s
• Attenzionata la possibile futura piena del fiume Livenza per la quale si è costantemente in collegamento con il Dipartimento Nazionale di PC e la Regione Friuli Venezia Giulia.

PROVINCIA DI VENEZIA
• Oltre alla marea eccezionale prevista per oggi (intorno alle 14.00, previsti 150 cm), attenzionato per i prossimi giorni la parte terminale del Piave, del Livenza e del Tagliamento.

PROVINCIA DI PADOVA
• Particolarmente attenzionati i livelli del Brenta e del Muson dei Sassi.



Galleria fotograficaGalleria fotografica