Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'evento aprirà la Coppa del mondo dedicata al celeberrimo dessert

IL TIRAMISÙ TRA STORIA E LEGGENDA

Domani a Treviso verrà ripercorsa la nascita del dolce


TREVISO - Fra storie e leggende del tiramisù, si apre domani, 31 ottobre, la settimana della “Tiramisù World Cup”, in programma a Treviso e nelle colline del Prosecco, con le gare dall’1 al 4 novembre. 

Nella Sala degli Affreschi di Palazzo Rinaldi, in una conferenza aperta al pubblico si discuterà del dolce al cucchiaio più famoso al mondo con relatori le cui vite sono state accompagnate o rese protagoniste dal tiramisù. Molti i racconti e gli aneddoti che si alterneranno negli interventi degli ospiti che saranno presenti.

Fra loro, il “padre nobile” del dessert, Roberto “Loli” Linguanotto, che ne inventò la ricetta negli anni Settanta, presso il ristorante “Le Beccherie” di Treviso. Insieme a lui, Gianni Garatti, figlio della signora Speranza, che - dal canto suo - creò la “Coppa imperiale” con gli stessi ingredienti. Con loro anche Carlo Campeol e Paolo Lai, a rappresentare proprio “Le Beccherie” nel passato e nel presente del ristorante storico. A completare il quadro degli ospiti, Andrea Ciccolella, il giovane di Feltre (BL) che lo scorso anno si è laureato “Campione del mondo” con la sua ricetta originale nella prima edizione della Tiramisù World Cup.