Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'evento aprirà la Coppa del mondo dedicata al celeberrimo dessert

IL TIRAMISÙ TRA STORIA E LEGGENDA

Domani a Treviso verrà ripercorsa la nascita del dolce


TREVISO - Fra storie e leggende del tiramisù, si apre domani, 31 ottobre, la settimana della “Tiramisù World Cup”, in programma a Treviso e nelle colline del Prosecco, con le gare dall’1 al 4 novembre. 

Nella Sala degli Affreschi di Palazzo Rinaldi, in una conferenza aperta al pubblico si discuterà del dolce al cucchiaio più famoso al mondo con relatori le cui vite sono state accompagnate o rese protagoniste dal tiramisù. Molti i racconti e gli aneddoti che si alterneranno negli interventi degli ospiti che saranno presenti.

Fra loro, il “padre nobile” del dessert, Roberto “Loli” Linguanotto, che ne inventò la ricetta negli anni Settanta, presso il ristorante “Le Beccherie” di Treviso. Insieme a lui, Gianni Garatti, figlio della signora Speranza, che - dal canto suo - creò la “Coppa imperiale” con gli stessi ingredienti. Con loro anche Carlo Campeol e Paolo Lai, a rappresentare proprio “Le Beccherie” nel passato e nel presente del ristorante storico. A completare il quadro degli ospiti, Andrea Ciccolella, il giovane di Feltre (BL) che lo scorso anno si è laureato “Campione del mondo” con la sua ricetta originale nella prima edizione della Tiramisù World Cup.