Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alla presentazione ufficiale anche il sindaco Mario Conte

IL GIRO D'ITALIA TORNA A TREVISO

Il 31 maggio partirà dalla città la tappa verso S. Martino di Castrozza


TREVISO - Il Giro d'Italia torna a Treviso. Il capoluogo della Marca, infatti, ospiterà la partenza del 19esima tappa della corsa rosa 2019, la terz'ultima, il prossimo 31 maggio. Alla presentazione ufficiale della 102esima edizione della celebre gara ciclistica, a Milano, ha presenziato anche il sindaco Mario Conte: "Ringrazio Fausto Pinarello per l'impegno per aver contribuito a portare in città questo straordinario evento sportivo, turistico e culturale - ha sottolineato il primo cittadino -. Treviso si preparerà ad accogliere la corsa rosa con tantissimi eventi collaterali".
Dalle rive del Sile, i campioni del pedale e la carovana del Giro prenderanno il via per dirigersi sul Montello, scendere a Biadene, attraversare il ponte di Vidor, Valdobbiadene, Combai e Tovena, per salire sul Passo San Boldo. Percorsa la pedemonatana bellunese, dopo Feltre e Seren del Grappa, punteranno su San Martino di Castrozza, dove, dopo 151 chilometri, è posto l'arrivo. "Tappa breve con arrivo in salita - si legge nella descrizione tecnica -. Nella prima parte è mossa, ma non durissima con le salite del Montello e del Passo San Boldo prima dell'ascesa finale. Arrivo in salita di pendenza non elevata adatto a passisti scalatori".
Il ciclista Chris Froome, tra il sindaco Conte e Fausto Pinarello