Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alla presentazione ufficiale anche il sindaco Mario Conte

IL GIRO D'ITALIA TORNA A TREVISO

Il 31 maggio partirà dalla città la tappa verso S. Martino di Castrozza


TREVISO - Il Giro d'Italia torna a Treviso. Il capoluogo della Marca, infatti, ospiterà la partenza del 19esima tappa della corsa rosa 2019, la terz'ultima, il prossimo 31 maggio. Alla presentazione ufficiale della 102esima edizione della celebre gara ciclistica, a Milano, ha presenziato anche il sindaco Mario Conte: "Ringrazio Fausto Pinarello per l'impegno per aver contribuito a portare in città questo straordinario evento sportivo, turistico e culturale - ha sottolineato il primo cittadino -. Treviso si preparerà ad accogliere la corsa rosa con tantissimi eventi collaterali".
Dalle rive del Sile, i campioni del pedale e la carovana del Giro prenderanno il via per dirigersi sul Montello, scendere a Biadene, attraversare il ponte di Vidor, Valdobbiadene, Combai e Tovena, per salire sul Passo San Boldo. Percorsa la pedemonatana bellunese, dopo Feltre e Seren del Grappa, punteranno su San Martino di Castrozza, dove, dopo 151 chilometri, è posto l'arrivo. "Tappa breve con arrivo in salita - si legge nella descrizione tecnica -. Nella prima parte è mossa, ma non durissima con le salite del Montello e del Passo San Boldo prima dell'ascesa finale. Arrivo in salita di pendenza non elevata adatto a passisti scalatori".
Il ciclista Chris Froome, tra il sindaco Conte e Fausto Pinarello