Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nella Marca al via la Coppa del mondo del celeberrimo dolce

PER IL TIRAMISÙ GIRO D'AFFARI DA 220 MILIONI DI EURO ALL'ANNO

Un milione di porzione a settimana servita al ristorante o al bar


TREVISO - Un fatturato da vera e propria industria. Il giro d’affari del tiramisù raggiunge i 220 milioni all’anno a livello nazionale. A stimarlo è l’Osservatorio sui consumi della Fipe, la Federazione italiana pubblici esercizi. Il dato, naturalmente, non tiene conto dei tiramisù “casalinghi”, ma solo dei dolci mangiati al ristorante, al bar o in pasticceria, dove il celeberrimo dessert a base di savoiardi, mascarpone e caffè, nelle sue molteplici versioni, è sempre più presente nei listini e apprezzato dai clienti, anche in pausa pranzo: secondo lo studio, in Italia, se ne consumano un milione di porzioni alla settimana.
Considerando uno scontrino medio intorno ai 4 euro, ecco il sorprendente valore economico complessivo. Sempre più persone, tra coloro che pranzano fuori nei giorni feriali, nella pausa dal lavoro, spiega Dania Sartorato, presidente delle Fipe provinciale di Treviso, anzichè un pasto completo, abbinano un primo o un secondo con un dessert e, in quest'ottica, preferiscono il tiramisù per le sue caratteristiche nutritivi e corroboranti.
A Treviso è tutto pronto per la seconda edizione della Tiramisù World Cup. Dopo le selezioni a Conegliano, oggi, a Solighetto, domani, e a Valdobbiadene, sabato, domenica in Camera di commercio i 60 migliori si sfideranno nelle semifinali e nella finalissima, che decreterà i campioni del mondo delle due categorie: la ricetta originale e l’interpretazione creativa. I numeri della partecipazione confermano il successo della kermesse e ancor più l’apprezzamento globale del tiramisù, come ricorda l’organizzatore Francesco Redi .